Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Le modenesi sperano nei ripescaggi

Nuova Psa seconda della lista per risalire in C Gold, Carpine e Magreta hanno buone chance di tornare in Promozione 

La FIP ha comunicato ufficialmente le squadre aventi diritto alla partecipazione dei campionati di Serie C Gold, C Silver, D e Promozione Maschile e B Femminile. L’elenco è come al solito particolarmente ghiotto per il discorso di eventuali ripescaggi che negli ultimi anni sono stati all’ordine del giorno. Partiamo dalla Serie C Gold, sono 14 le formazioni ammesse di diritto alla disputa del campionato, fra queste non c’è la Nuova PSA Modena neo-retrocessa, che compare fra le aventi diritto ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

La FIP ha comunicato ufficialmente le squadre aventi diritto alla partecipazione dei campionati di Serie C Gold, C Silver, D e Promozione Maschile e B Femminile. L’elenco è come al solito particolarmente ghiotto per il discorso di eventuali ripescaggi che negli ultimi anni sono stati all’ordine del giorno. Partiamo dalla Serie C Gold, sono 14 le formazioni ammesse di diritto alla disputa del campionato, fra queste non c’è la Nuova PSA Modena neo-retrocessa, che compare fra le aventi diritto di ripescaggio in prima fascia immediatamente dietro al Titano S.Marino, significa che con due rinunce la Nuova PSA avrà nuovamente la chance di rigiocare la C Gold, obiettivo difficile, ma non impossibile se il sodalizio giallorosso vorrà lanciarsi in una nuova avventura. In Serie C Silver sono 16 le squadre ammesse di diritto alla partecipazione, fra cui due modenesi la Pol. Castelfranco Emilia e per l’appunto la Nuova PSA Modena dalla C Gold.

In Serie D sono invece 32 le ammesse di diritto fra cui Nazareno Carpi e Scuola Pallacanestro Vignola, non ci sono altre nostre rappresentanti nemmeno nelle liste di ripescaggio. Fra le ben 73 squadre iscritte di diritto alla disputa del prossimo campionato di Promozione Maschile sono diverse invece le nostre rappresentanti, si tratta di Nazareno Carpi, I Giganti di Modena, SBM Basketball Modena, Team Medolla, Schiocchi Ballers Modena e New Basket Mirandola. Fra le riserve troviamo in prima fascia con buone possibilità di ripescaggio dietro alla sola S.Mamolo le due retrocesse Magreta e Carpine Basket 2015. Nella seconda fascia con minori probabilità assieme a Marconi e Cattolica troviamo la Scuola Pallacanestro Piumazzo 2002 come non promossa dalla I Divisione. Infine scarsissime chances di ripescaggio per Finale Emilia e PGS Smile Formigine che hanno il 12.mo token di ripescaggio, precedute anche da Gossolengo, Basket Estense, Vergatese, Cus Ferrara e Livio Neri. Infine sono al momento 10 le aventi diritto alla disputa del campionato di Serie B Femminile a cui prenderanno parte anche Basket Cavezzo e Basket Finale Emilia. Avversarie delle piovre e delle finalesi saranno: BK Club Valtarese 2000, Pol. Calendasco, Basket Club Val D’Arda, Basket Save My Life S.Lazzaro di Savena, MagiKa Pallacanestro Castel S.Pietro, Magik Rosa Parma, Tigers Parma e Virtus Cesena. Riserve nell’ordine: I Giullari del Castello Puianello e AICS Basket Forlì.