Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Modena scatenato: ecco Parisi, Falanelli, Magliozzi e Messori

Falanelli

Ufficializzati altri quattro acquisti, due dei quali sono di origine modenese Diciannove giocatori a disposizione di Apolloni, ora Tosi va a caccia di portieri


MODENA Doveva essere la settimana dei giovani e così è stato. Il lunedì del Modena, infatti, ha portato in dote quattro under. Un bel regalo per mister Gigi Apolloni che può già contare su ben 19 calciatori in rosa. All’appello, ora, mancano solo i portieri sui quali Doriano Tosi sta lavorando ormai da diverso tempo. Assieme alla schiera di baby calciatori, il club gialloblù ha avuto modo di ufficializzare il ritorno di capitan Armando Perna. Un’operazione ormai definita, ma che per concreti ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter


MODENA Doveva essere la settimana dei giovani e così è stato. Il lunedì del Modena, infatti, ha portato in dote quattro under. Un bel regalo per mister Gigi Apolloni che può già contare su ben 19 calciatori in rosa. All’appello, ora, mancano solo i portieri sui quali Doriano Tosi sta lavorando ormai da diverso tempo. Assieme alla schiera di baby calciatori, il club gialloblù ha avuto modo di ufficializzare il ritorno di capitan Armando Perna. Un’operazione ormai definita, ma che per concretizzarsi ha dovuto attendere le tempistiche del mercato.



Pietro Messori, modenese classe 2000, in passato ha già vestito la maglia dei canarini. Centrocampista decisamente duttile ha giocato con il Formigine lo scorso campionato di Promozione. Una stagione davvero super che ha attirato su di lui le attenzioni di club professionistici e che gli ha permesso di rispondere alla convocazione della nazionale Under 18 Lnd. Doriano Tosi ha dovuto bruciare la concorrenza per ottenere un ragazzo dalle qualità importanti. Arriva in prestito dal Formigine.



Andrea Falanelli, direttamente da Lama Mocogno classe 1998, è il nome venuto a galla negli ultimi tempi. Centrocampista offensivo, fantasista per essere più chiari, ha giocato al Castelvetro le due passate stagioni di serie D. Il suo score recita 49 presenze e 8 reti. In passato è stato protagonista anche nei vivai di Polinago, Pavullese, Fiorano e, per un breve periodo, Sassuolo. Il neo-calciatore canarino, per gli amanti del calcio dilettantisco modenese, è il nipote di Franco Falanelli, scomparso alcuni anni fa e per tanto tempo “dirigente-colonna” del Lama 80. Arriva in prestito dalla Sanmichelese.



Giacomo Magliozzi, bolognese classe 1999, vanta già una certa esperienza nel campionato di serie D. Le sue presenze in Interregionale sono infatti 66 con i colori dei romagnoli dell’Alfonsine e dei modenesi del Castelvetro. Esterno mancino è in grado di giocare sia nel pacchetto difensivo che in quello centrale. Arriva in prestito dal Castelvetro.



Domenico Parisi, campano di Nola classe 1998, è l’acquisto a sorpresa del poker firmato dal digi Tosi. Come Magliozzi e Falanelli può contare su di una certa esperienza in quarta serie. Le sue caratteristiche sono ben definite: centrocampista centrale. Nel passato campionato era in forza ai lombardi della Caronnese dove ha collezionato 30 gettoni impreziositi da 3 reti. Inoltre aveva giocato nel Gozzano (11 presenze, un gol) sempre in D. Parisi è già transitato dalle nostre parti, il mediano è infatti cresciuto nelle giovanili del Sassuolo. —