Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Marcello Barbieri fa il bis: dopo il titolo provinciale arriva quello regionale

Il portacolori di Maranello-Modena trionfa nella categoria B Pinotti, Bortolotti e Manfredini vincono le gare giovanili

Si è svolta la sedicesima giornata delle qualificazione del lancio del ruzzolone e del gioco della piastrella, specialità facenti parte della F.I.G. e S.T. (Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali) associata al CONI, ben radicati nel nostro territorio.

Delle gare in programma, solo quelle svolte a Coscogno si sono concluse regolarmente, le altre, che si sarebbero dovute disputare a Cereglio di Vergato (Bologna) per quanto riguarda la categoria A e a Montecreto categorie C1 e C2, cau ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Si è svolta la sedicesima giornata delle qualificazione del lancio del ruzzolone e del gioco della piastrella, specialità facenti parte della F.I.G. e S.T. (Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali) associata al CONI, ben radicati nel nostro territorio.

Delle gare in programma, solo quelle svolte a Coscogno si sono concluse regolarmente, le altre, che si sarebbero dovute disputare a Cereglio di Vergato (Bologna) per quanto riguarda la categoria A e a Montecreto categorie C1 e C2, causa gli abbondanti acquazzoni pomeridiani non sono state portate a termine.

A Coscogno gareggiavano la categoria B, che prevedeva l'assegnazione del titolo regionale individualele categorie giovanili e la piastrella.

Il vincitore di categoria B è stato Marcello Barbieri portacolori della Maranello-Modena, che dopo il titolo provinciale a coppie si è aggiudicato anche quello regionale individuale.

Nelle categorie giovanili i vincitori sono stati Nicholas Pinotti di Casa Venturelli nella categoria Junior es, Gabriele Bortolotti di Virtus Pavullo nella categoria Allievi e in fine Emanuele Manfredini di Lama Mocogno-Tolè nella categoria Pulcini.

Nella piastrella successo di Enrico Torri ed Adelchi Corsini (Val Rossenna/Virtus Pavullo).

La partecipazione è stata di 397 lanciatori suddivisi nelle quattro categorie seniores del ruzzolone, di 21 nelle categorie giovanili e 12 nella piastrella.

Categoria B: 1°) Marcello Barbieri (Maranello-Modena), 2°) Gianni Quattrini (S.V.S.), 3°) Fausto Milani (Lama Mocogno-Tolé).

Categoria Junior es: 1°) Nicholas Pinotti (Casa Venturelli), 2°) Maichol Rapini (Casa Venturelli), 3°) ex aequo Lonardo Mattioli (Casa Venturelli)-Andrea Corsini (S.V.S.).

Categoria Allievi: 1°) Gabriele Bortolotti (Virtus Pavullo), 2°) Noemi Canovi (Lama Mocogno-Tolé), 3°) Alex Canovi (Lama Mocogno-Tolé).

Categoria Pulcini: 1°) Emanuele Manfredini (Lama Mocogno-Tolé), 2°) Giulio Poggioli (Lama Mocogno-Tolé), 3°) ex aequo Matteo Balocchi (Lama Mocogno-Tolé)-Davide Florini (Sant'Antonio).

Piastrella: 1°) Enrico Torri ed Adelchi Corsini (Val Rossenna/Virtus Pavullo), 2°) Nando Giberti e Renzo Ladurini (Val Rossenna), 3°) Ugo Mammi e Mario Lami (Val Rossenna). —