Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Trofeo Rocca Montefiorino “Modena Petanque” supera le altre 28 terne

MONTEFIORINOGrande successo per la prima edizione del Trofeo Rocca di Montefiorino di petanque, gara a terna promozionale, ossia tesa a divulgare la conoscenza di questa particolare specialità del...

MONTEFIORINO

Grande successo per la prima edizione del Trofeo Rocca di Montefiorino di petanque, gara a terna promozionale, ossia tesa a divulgare la conoscenza di questa particolare specialità del gioco delle bocce popolarissima soprattutto in Francia, ma che ha visto la partecipazione anche di compagini provenienti dal Piemonte Occidentale (Cuneo, Caraglio e Centallo), dove è particolarmente diffusa, e dal Milanese.

Ad imporsi, sulle 29 terne al via, è stata però la formazione mista della “ ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

MONTEFIORINO

Grande successo per la prima edizione del Trofeo Rocca di Montefiorino di petanque, gara a terna promozionale, ossia tesa a divulgare la conoscenza di questa particolare specialità del gioco delle bocce popolarissima soprattutto in Francia, ma che ha visto la partecipazione anche di compagini provenienti dal Piemonte Occidentale (Cuneo, Caraglio e Centallo), dove è particolarmente diffusa, e dal Milanese.

Ad imporsi, sulle 29 terne al via, è stata però la formazione mista della “Modena Petanque” formata da Giuliano Serradimigni, Bouferra e Monica Scalise, medaglia di bronzo ai recenti Italiani femminili a coppia di categoria C, che in finale hanno superato i cuneesi Vallauri-Dalmasso-Dutto.

Della “Modena Petanque” anche le terne terze e quarte classificate, rispettivamente composte da Serradimigni Giacomo-Serradimigni M.-Stefani e Franchi-Martelli-Branduzzi. —

GIACOMO MOLTENI