Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Martedì la presentazione delle squadre con Pagliuca

Martedì 21 agosto alle ore 21, in piscina a Zocca, è prevista la presentazione delle squadre che parteciperanno al la quarta edizione del torneo di calcio giovanile Memorial Paris Righetti con...

Martedì 21 agosto alle ore 21, in piscina a Zocca, è prevista la presentazione delle squadre che parteciperanno al la quarta edizione del torneo di calcio giovanile Memorial Paris Righetti con dibattito con ospiti illustri quali Amedeo Maechi (storico osservatore Milan) e Gianluca Pagliuca (ex portiere di nazionale, Inter e Sampdoria). Ingresso gratuito e stand gastronomico attivo ogni giorno. «Quest'anno - spiega Alessandro Righetti, figlio di Paris e organizzatore dell'evento - tra una par ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Martedì 21 agosto alle ore 21, in piscina a Zocca, è prevista la presentazione delle squadre che parteciperanno al la quarta edizione del torneo di calcio giovanile Memorial Paris Righetti con dibattito con ospiti illustri quali Amedeo Maechi (storico osservatore Milan) e Gianluca Pagliuca (ex portiere di nazionale, Inter e Sampdoria). Ingresso gratuito e stand gastronomico attivo ogni giorno. «Quest'anno - spiega Alessandro Righetti, figlio di Paris e organizzatore dell'evento - tra una partita e l'altra abbiamo avuto l'idea di fare un'esibizione di tiro alla ruzzola: i tiratori del gruppo di Zocca e Montombraro si esibiranno con lanci da centrocampo in cui l'obiettivo sarà quello di centrare un bersaglio posto al centro della porta».

La formula del torneo sarà ad eliminazione diretta: inizio torneo il 22 agosto con due gare al giorno (17.30 e 20.30) e finale il sabato 25 alle ore 16 a Zocca. Ai nastri di partenza Roma, Sampdoria, Bologna, Spal, Imolese, il rinato Modena e Castelvetro e Formigine. —

FEDERICO COVILI