Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Il Formigine Rosselli parte con il botto ed espugna Bagnolo

BAGNOLOEsordio vincente per il Formigine Rosselli di Davide Balugani. Una sfida difficile sul campo della Bagnolese, avversario ostico e società esperta della categoria.Non sono mancate le emozioni...

BAGNOLO

Esordio vincente per il Formigine Rosselli di Davide Balugani. Una sfida difficile sul campo della Bagnolese, avversario ostico e società esperta della categoria.

Non sono mancate le emozioni in una sfida che ha visto tre gol ed altrettante espulsioni, con recriminazioni nei confronti dell’arbitro da ambo le parte.

LA CRONACA

L’approccio del Formigine al match è ottimo. Già nel giro di due minuti, tra l’8’ e il 9’, i verdeblù creano due nitide occasioni da rete. Nella prima è Auregli a ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

BAGNOLO

Esordio vincente per il Formigine Rosselli di Davide Balugani. Una sfida difficile sul campo della Bagnolese, avversario ostico e società esperta della categoria.

Non sono mancate le emozioni in una sfida che ha visto tre gol ed altrettante espulsioni, con recriminazioni nei confronti dell’arbitro da ambo le parte.

LA CRONACA

L’approccio del Formigine al match è ottimo. Già nel giro di due minuti, tra l’8’ e il 9’, i verdeblù creano due nitide occasioni da rete. Nella prima è Auregli a sventare su Vaccari, nella seconda è invece la traversa a togliere a Sarnelli la gioia del gol.

Il Formigine gioca bene e il gol è nell’aria. Lo trova Vaccari al 22’ con un bel sinistro. E ancora i modenesi avanti che non si accontentano e vogliono chiudere la gara, ma di nuovo Auregli è bravissimo su Simoni.

Siamo alla mezz’ora e la Bagnolese reagisce, prima con Zampino e poi con Vernia che ci provano senza fortuna. A trovare il pari è Formato, abile a realizzare sul secondo palo (39’). Sul finire del primo tempo Marani, giovane della Bagnolese, rimedia il rosso per un calcio a Casini a palla lontana. Espulsione inevitabile e mister Gallicchio rimprovera il suo baby.

La ripresa inizia con un gol annullato a Formato per un fallo di mani. Al 27’ sono gli uomini di Balugani a rimanesere in 10: Casini rimedia il secondo giallo e viene spedito negli spogliatoi. I reggiani nel frattempo perdono Vernia per infortunio

Il Formigine a quel punto trova la rete del vantaggio: è il 79’ e Scarlata, appena entrato, trova un gran gol con un tiro potente. Poi commette l’ingenuità di arrampicarsi sulla rete di recinzione della tribuna e rimediare il secondo giallo che lo taglia fuori dal match). A quel punto è la Bagnolese con l’uomo in più, Gallicchio inserisce anche Aracri in avanti e spedisce Oliomarini a fare il centravanti. Ma non basta. Esultano Sarnelli e compagni. —