Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Lapo, un post che svela tutto Leclerc sarà un pilota Ferrari

Frase sul web (poi rimossa) del giovane Elkann che lascia intuire la svolta  Il monegasco dal 2019 insieme a Vettel per due anni, fuori dai giochi Raikkonen

ROMA

Chiusa la parentesi (dolorosa) di Monza, la Ferrari ha già il mirino sul futuro. Non si molla per l’obiettivo Mondiale anche se al momento Hamilton sembra di un altro pianeta. C’è però da lavorare anche per la stagione 2019. Una stagione che vedrà una nuova coppia a Maranello. Lapo Elkann stringe la mano idealmente a Charles Leclerc in Ferrari prima ancora che l'ingaggio del pilota monegasco sia realtà ufficiale, e poi “rettifica” il suo messaggio di benvenuto. A intervenire sulle voci d ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

ROMA

Chiusa la parentesi (dolorosa) di Monza, la Ferrari ha già il mirino sul futuro. Non si molla per l’obiettivo Mondiale anche se al momento Hamilton sembra di un altro pianeta. C’è però da lavorare anche per la stagione 2019. Una stagione che vedrà una nuova coppia a Maranello. Lapo Elkann stringe la mano idealmente a Charles Leclerc in Ferrari prima ancora che l'ingaggio del pilota monegasco sia realtà ufficiale, e poi “rettifica” il suo messaggio di benvenuto. A intervenire sulle voci di sostituzione di Raikkonen dal 2019 è Garage Italia, azienda fondata da Lapo Elkann che in un messaggio inizialmente postato su Facebook, e poi rimosso, si è congratulato con il 20enne dell'Alfa Romeo cresciuto nel vivaio della Rossa per la carriera e per lo sbarco nel team del Cavallino. In pratica Lapo ha lanciato il sasso non sapendo che la trattativa è ancora aperta, ma ormai il danno era fatto. «Orgogliosi di aver creduto in te fin dall'esordio in F1 - si leggeva nel post rimosso -. Orgogliosi di averti accompagnato in pista, curva dopo curva. Felici di vederti presto al volante della Rossa Charles Leclerc». Poco dopo però Garage Italia ha rettificato il post scrivendo: «Speriamo che il sogno si avveri! Garage Italia ha sempre creduto in te».

Una sorta di gaffe istituzionale che però non cambia la sostanza. Le voci di una sostituzione di Kimi Raikkonen si rincorrono da mesi e trovano ora una conferme (involontaria) che arriva da uno dei membri della famiglia Agnelli. Il post gara di Monza ha di fatto accelerato la separazione tra il finlandese e la rossa. Voci di corridoio parlano di un accordo di massima raggiunto da un paio di giorni al quale mancano solo i crismi dell’ufficialità con lo stesso Leclerc. Il pilota monegasco gravita da tempo nell’ambiente dell'Academy Ferrari (dal 2016 fa parte del progetto di sviluppo piloti istituito dagli uomini del Cavallino Rampante). Attualmente guida la Sauber Alfa Romeo e pare destinato a firmare un biennale per sbarcare a Maranello e completare la nuova coppia con il tedesco Sebastian Vettel. —