Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Una fantastica Barbieri conquista al Vigorelli il tricolore dell’Omnium

Barbieri sul podio

Capolavoro a Milano della campionessa di Serramazzoni «Sin dalla prima prova ho lavorato per il successo finale»



Sulla pista magica del Vigorelli a Milano, al termine delle quattro prove in programma, Rachele Barbieri (nella foto sul podio) ha conquistato la maglia tricolore nella specialità dell'Omnium.

«Sin dalla prima prova ho lavorato tanto per racimolare punti. Infatti nello Scratch ha vinto la Bastianelli che recentemente ha conquistato il Campionato Europeo su strada, mentre io ho concluso al secondo posto. Nella seconda prova, quella del Tempo Race, ho vinto balzando al comando della classifica ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter



Sulla pista magica del Vigorelli a Milano, al termine delle quattro prove in programma, Rachele Barbieri (nella foto sul podio) ha conquistato la maglia tricolore nella specialità dell'Omnium.

«Sin dalla prima prova ho lavorato tanto per racimolare punti. Infatti nello Scratch ha vinto la Bastianelli che recentemente ha conquistato il Campionato Europeo su strada, mentre io ho concluso al secondo posto. Nella seconda prova, quella del Tempo Race, ho vinto balzando al comando della classifica provvisoria. Nella terza, la gara ad Eliminazione, il successo è andato alla Confalonieri davanti alla Consonni e io mi sono piazzatta al terzo posto. Per somma di punti, prima di iniziare la Corsa a Punti, quarta ed ultima prova, guidavo la classifica con punti 114, davanti alla Maria Giulia Confalonieri, mia compagna di squadra con 108 e Chiara Consonni con 106. La Corsa a Punti è stata una battaglia continua. Infatti sin dalle prime pedalate, tutte hanno cercato di conquistare il giro di vantaggio, ma non era facile. Poi a poco meno di metà corsa, io assieme alla Bastianelli, alla Consonni e alla Confalonieri abbiamo allungato con estrema decisione e in breve abbiamo conquistato il giro e di conseguenza i 20 punti in palio. Cambi regolari sino ad arrivare all'ultimo sprint, quando, io avevo già conquistato i punti che mi erano serviti per vincere la Corsa a Punti e di conseguenza la classifica finale dell'Omnium, mentre la Confalonieri mia compagna di squadra nel team Fiamme Oro ha conquistato i dieci punti aggiudicandosi l'ultima volata che le è valsa la conquista del secondo gradino del podio Omnium. Al terzo posto Chiara Consonni con 124 punti. —