Rivoluzione Ferrari: Binotto al posto di Arrivabene

Cambio al vertice della Gestione sportiva, "promosso" a team principal il 49 ex direttore tecnico