Highlanders, prova di forza La Cadetta di Modena ko

Prova di forza degli Highlanders, che a Formigine superano 45-29 la cadetta del Bologna 1928 B e restano in corsa per la promozione in B. I gialloneri chiudono la pratica già nella prima frazione: le mete di Ricciardi, Idammou, Lanzani e una doppietta di Operoso mettono in ghiaccio la vittoria e il punto bonus dopo soli 40 minuti.

Nella ripresa capitan Fassari e compagni alzano il piede dall’acceleratore: Ozzarini risponde per due volte alle mete dei felsinei, che nel finale riescono a raggiungere un insperato bonus mete.


Questa la formazione schierata da coach Rubbi: Lanzani; Bove, Marangoni, Ozzarini, Idammou; Cerza, Cantarelli; Fassari, Ricciardi, Operoso; Coppola, Ranuccini; Ronchetti, Palladino, Califano M.

In serie C2, va in archivio con una sconfitta la stagione della cadetta del Giacobazzi Modena. La squadra di coach De Simone perde 24-7 a Collegarola con il Rugby Guastalla. Vittoria casalinga per i Lupi Reggiani: ad Albinea la cadetta degli Highlanders si impone 57-26 sul Casalmaggiore, squadra B del Colorno.

Serie C1 (poule promozione), risultati 6° turno: UR San Benedetto-Polisportiva Abruzzo 102-5 (5-0), Highlanders Formigine-Bologna 1928 B 45-29 (5-1), Imola-Forlì 27-17 (5-0).

Classifica: Imola 30, UR San Benedetto 21, Highlanders Formigine 20, Rugby Forlì 10, Polisportiva Abruzzo 9, Bologna 1928 B 0. —

L.B.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

La guida allo shopping del Gruppo Gedi