Sassuolo. Canovi, ecco Pincerato «Lavorare con le giovani dà grandi motivazioni»

«È la prima volta che mi capita di essere la più vecchia» Coach Barbolini: «Dobbiamo imparare a conoscerci»