Cannonieri dilettanti, Notari va in doppia cifra. Triplette per Pucillo e Calaiò