Pezzi: «Ci alleniamo in casa anche se pesa non poter correre»

«Ogni tanto mi incontro “virtualmente” con i compagni per lavorare tutti insieme Addolorato per la mia Rimini, spero di poterci tornare presto»