Superlega, Modena Volley sempre più cantiere aperto dopo l’addio dei suoi cinque “uomini d’oro”

Zaytsev, Anderson, Bedborz, Holt, Rossini non faranno parte del nuovo progetto, restano solo Christenson e Mazzone