Formigine Addio al grande Gigi Serafini, un gigante del basket italiano

Nato a Casinalbo, stella della Virtus Bologna e della nazionale 

Il mondo del basket piange la scomparsa di un suo gigante. Un gigante modenese di 2,10 metri che ha svettato per anni nel cielo del basket italiano. Luigi ‘Gigi’ Serafini è stato, infatti, una bandiera della Virtus Bologna e della Nazionale. Era nato a Casinalbo, il 17 giugno del 1951 e arriva a Bologna nel 1966. A 15 anni lavorava in fabbrica non sapeva che il basket sarebbe stato la sua vita. Scoperto da Calebotta sarà una stella negli anni d’oro delle Vu Nere di Dan Peterson con cui vince uno scudetto (2823 punti in 9 anni. 112 volte azzurro, un’esperienza negli States, ha partecipato a 4 Europei e a 2 Olimpiadi. Serafini si è arreso a un male incurabile a 69 anni: lasciala moglie Lella e le figlie Michela e Roberta. —