Il Modena mostra i muscoli: 2-0 a San Benedetto del Tronto

Spagnoli e Muroni regalano i meritati tre punti alla formazione di Mignani

SAN BENEDETTO. Il Modena fa la voce grossa e va a vincere sul difficile campo di San Benedetto grazie a due reti nel secondo tempo di Spagnoli e Muroni.

I canarini sono autori di una prova convincente già nel primo tempo quando a Sodinha e compagni manca solo lo spunto negli ultimi 20 metri. Nella ripresa la Sambenedettese sembra ritrovare equilibrio e un minimo di gioco, ma i canarini sono implacabili. Bearzotti si invola sulla destra e fa partire un cross basso su cui Monachello si avventa sfiorando la sfera, che carambola su Spagnoli che a due passi dalla porta insacca il vantaggio: è il 77'. Girandola di cambi che premia Mignani, con Muroni entrato da poco che firma il 2-0 con uno splendido tiro da fuori. Risultato in ghiaccio e Modena secondo.