Montale, una giocatrice positiva: domani niente match con Pinerolo

La sfortuna si accanisce contro la Exacer Montale, anche la gara in programma domani tra le mura amiche della palestra Vezio Magagni di Castelnuovo Rangone non si disputerà a causa di contagi da Covid-19. Questa volta, però, il rinvio a data da destinarsi del match con Pinerolo arriva a causa di una positività, la prima all'interno del gruppo nerofuxia. Si tratta di una giocatrice di coach Tamburello che nelle scorse ore si era nuovamente sottoposta al tampone dopo che l'intero gruppo squadra era risultato negativo nello screening settimanale di martedì. Per Montale si tratta del sesto rinvio consecutivo dopo quelli con Torino, Sassuolo, Roma, Mondovì e Club Italia. A questo punto il protocollo della Lega Pallavolo prevede che tutto il gruppo rimanga in isolamento fino ad un doppio tampone negativo. Il primo giro di controllo è già stato predisposto per la giornata di oggi, mente il secondo è stato fissato per la prossima settimana e più precisamente per la giornata di martedì. Una volta ottenuti gli esiti atlete e membri dello staff negativi potranno tornare in palestra, con ogni probabilità non prima della giornata di giovedì. —



La guida allo shopping del Gruppo Gedi