Green Warriors sconfitta a Torino

Le sassolesi tornano in campo dopo un mese, ma devono inchinarsi nonostante i 34 punti di Antropova

La Green Warriors Sassuolo torna in campo dopo un mese di inattività a causa del Coronavirus ed esce sconfitta dal PalaRuffini di Torino dove è costretta alla resa dal Barricalla. Antropova si conferma top scorer con 34 punti, ma la squadra di coach Barbolini non riesce a concretizzare tre splendide rimonte. Domenica prossima alla Consolata di Sassuolo big match con la capolista Roma.

Il tabellino


Barricalla cus torino: Vokshi 19 Sainz 12 Severin 3 Batte 6 Pinto 18 Mabilo 9. Libero: Gamba -2 Torrese 0 Rimoldi -1 Venturini 0 Sironi ne Bertone ne. All. Mauro Chiappafreddo

Green warriors sassuolo: Busolini 10 Dhinitriadhi 8 Spinello 1 Magazza 1 Civitico 6 Antropova 34. Libero: Falcone -6 (Pelloni ne) Salinas 6 Pasquino 1 Ferrari 1 Taje 1 Ariss ne Aliata ne. All. Enrico Barbolini

Arbitri: Cavicchi e Brunelli

Parziali: 25-22 18-25 28-26 25-23

Durata set: 29’ 27’ 30’ 31’

Note: 1 set 8-5 16-13 21-25 2 set 7-8 10-16 16-21 3 set 5-7 16-12 21-18i 4 set 8-6 16-12 21-15 break point 31/31 saldo vinte/perse +26/+31 bs 7/12 ace 6/3 muri 6/18 ricezione Torino 84 4 errori 56% (42% perfetta)-Sassuolo 86 7 errori 34% (17% perfetta) attacco Torino 143 colpi 11 errori 55 vincenti 38%-Sassuolo 117 colpi 12 errori 48 vincenti 41% errori Torino 27-Sassuolo 28