Modena, Ancona, Parma e Padova: la Fratellanza impegnata in tutta Italia

Si accendono anche questo fine settimana le luci dell’impianto Indoor di atletica di Via Piazza per una stagione invernale che prova ad entrare sempre più nel vivo. Tra le gare dai contenuti tecnici più elevati ci saranno sicuramente i 60 metri femminili con una starting list di altissimo livello. Oltre al duello che si ripeterà fra la portacolori di casa Fratellanza Laura Fattori e la piemontese Gaya Bertello, infatti, la starting list vede anche i nomi di Vittoria Fontana, campionessa europea Under 20 dei 100 metri, della parmigiana Ayomide Folorunso e di Audrey Alloh, al rientro dopo la maternità e terza italiana di sempre sulla distanza. Per la Fratellanza da segnalare anche il rientro dopo un anno di stop nella velocità della classe 2003 Sandra Milena Ferrari oltre alla presenza di Alessia Conciliano desiderosa di confermare e magari migliorare gli ottimi crono della scorsa settimana.

Nella prova maschile, invece, da segnalare la prima stagionale di due tra i nomi di punta gialloblù: Freider Fornasari e Andrei Zlatan, quest’ultimo al rientro dopo lunghissimo tempo .


Sfida entusiasmante ad Ancona per il saltatore in lungo Samuele Campi, inserito in una gara ad invito che vede tra i protagonisti alcuni dei grandi nomi azzurri tra cui Filippo Randazzo ed Andrew Howe. Nell’impianto marchigiano da segnalare anche l’esordio stagionale della giovane quattrocentista di casa Fratellanza Alessandra Morandi e i nuovi test per Nicole Romani e Yoro Menghi.

Modenesi in gara anche a Parma, tra cui la folta pattuglia di astisti e astiste, e a Padova con il gruppo dei salti formato da Bianca Mantovani, Giulia Bernardi e Francesco Ferrari. —