Il Sassuolo sbanca Crotone e ritrova il sorriso

Rotto un digiuno di oltre un mese: le reti di Berardi e Caputo (su rigore) regalano ai neroverdi tre punti importanti e meritati

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Luperto; Pereira, Messias, Petriccione (66' Vulic), Zanellato, Reca (73' Riviere); Ounas (88' Rispoli), Di Carmine (73' Simy). A disp: Festa, Crespi, Cigarini, Magallan, Dragus, Rojas, Marrone, Eduardo. All. Giovanni Stroppa

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur (88' Ayhan), Marlon, Peluso, Rogerio; Magnanelli (72' Obiang), Locatelli; Berardi (88' Toljan), Lopez (62' Traorè), Djuricic; Caputo (72' Defrel). A disp: Pegolo, Turati, Kyriakopoulos, Mercati, Traore, Oddei, Haraslin, Raspadori. All. Roberto De Zerbi

ARBITRO: Pezzuto di Lecce

RETI:14' Berardi, 26' Ounas, 49' rig. Caputo (S)

NOTE: ammoniti Peluso (S) e Vulic (C)

Il Sassuolo rompe un digiuno di successi che durava da oltre un mese vincendo in trasferta sul Crotone per 2-1 nella gara valida per la 22ma giornata di serie A. Emiliani in vantaggio con il rientrante Berardi a 14’, pareggio dei calabresi con Ounas. Sul finire del primo tempo rete annullata a Di Carmine. Nella ripresa decide un rigore di Caputo al 49’. Il Sassuolo sale a 34 punti all’ottavo posto, mentre il Crotone resta ultimo con 12 punti.