Il Carpi viene travolto dal Cesena

I biancorossi non riescono ad entrare in partita: finisce 3-0 per la formazione romagnola

Cesena. Posticipo di serie C amaro per il Carpi. I biancorossi, in astinenza da vittorie da tempo, vengono battutti dal Cesena. I romagnoli non fanno sconti e già nel primo tempo hanno la gara in pugno. Il match termina con un rotondo 3-0 grazie alle reti di Zecca, Russini e Bortolussi.

Pronti via e sono subito i padroni di casa a farsi pericolosi, la porta di Pozzi resta comunque blindata. Almeno fino a quando il finale di tempo si avvicina. Un batti e ribatti in area permette a Zecca di trovare la via del gol. E' la molla che serviva al Cesena, quella che affossa il Carpi. Nel giro di pochi minuti, infatti, Russini porta la gara sul 2-0.

Nella ripresa il Carpi non ha nemmeno il tempo di reagire. Sabotic causa un calcio di rigore con una scivolata in piena area. Dal dischetto va bomber Bortolussi che spiazza Pozzi per il 3-0 finale.