Viali: «Il Carpi corre di nuovo» Di Gennaro pronto per l’esordio

Appena uscito da un’emergenza Covid molto simile a quella che aveva colpito il Carpi, mister Viali stasera dovrà rinunciare agli squalificati Maddaloni e Petermann oltre agli infortunati Caturano, Gonnelli, Capanni e Munari. L’unico ballottaggio è tra Ardizzone e Di Gennaro, fiore all’occhiello del mercato invernale con una sessantina di presenze in A. Potrebbe esordire dall’inizio proprio contro i biancorossi. «Sappiamo di dovergli dare più minuti - ha detto il tecnico - ma è ancora in fase di rodaggio. Devo tenere in considerazione questa cosa al di là della qualità dimostrate già a Fano». Nella conferenza pre gara c’è stato il tempo anche per il Carpi: «Mi sembra che stia di nuovo bene e dopo il ritorno di Pochesci ho rivisto la sua squadra: ad Arezzo vinceva 3-1 fino a pochi minuti dal termine e ha fermato il Sudtirol. È una squadra aggressiva in fase di non possesso, intensa, brava a ribaltare l’azione e forte fisicamente dietro. Mi aspetto una gara tosta come all’andata».