Carpi doma i Lions e si avvicina ai playoff Il Secchia Rubiera si assicura il pass

Il Carpi 2k19 si avvicina ai playoff. I ragazzi di Serafini si impongono sul difficile parquet dei Lions Teramo (21-25 il finale) e mantengono i quattro punti di svantaggio dal Secchia Rubiera, capolista del girone B di serie A2. Ceccarini guida la carica ospite con 6 centri, due in più di Grandi e di capitan Pieracci. Serafini e Malagola chiudono a tre reti. Non molla un centimetro però il Secchia Rubiera. I vichinghi reggiani superano agilmente il Parma in trasferta (19-38) e conquistano la certezza matematica di disputare la post-season che vale la massima serie. Per il Carpi 2k19 occorrerà invece attendere. Il secondo posto appare più vicino, non certo. I bianconeri hanno cinque punti di vantaggio sul Camerano, che però deve recuperare la trasferta di Nuoro. Gli anconetani attendono la Verdeazzurro Sassari, quando i ragazzi di Serafini saranno a riposo. Un bis di vittorie porrebbe i marchigiani a meno uno dal Carpi 2k19. La sconfitta di ieri allontana dall’obiettivo i leoni di Teramo, i quali però rientrano nella sfida. Gli abruzzesi possono ancora conquistare otto punti (riposeranno nell’ultimo turno) e sabato 24 ospiteranno il Camerano, staccato di appena due lunghezze. Sei i punti ancora disponibili per i carpigiani: quattro nelle trasferte con Chiaravalle e Follonica, due al Vallauri con il Bologna United.

Risultati: Verdeazzurro Sassari-Ambra 48-37, Lions Teramo-Carpi 2k19 21-25, Parma-Secchia Rubiera 19-38. Rinviata: Nuoro-Camerano. Posticipo: Chiaravalle-Bologna United (oggi, ore 18). Riposano: Modula Casalgrande e Follonica.


Classifica: Secchia Rubiera 36; Carpi 2k19 32; Camerano 27; Lions Teramo 25; Follonica 19; Verdeazzurro Sassari 18; Modula Casalgrande 16; Chiaravalle 15; Parma e Ambra 8; Nuoro e Bologna United 4; Fiorentina* e Tavarnelle* 0. (*=ritiratesi dal campionato).

Prossimo turno: Secchia Rubiera-Nuoro (sabato 17, ore 15), Ambra-Lions Teramo (18), Follonica-Chiaravalle (19), Bologna United-Modula Casalgrande (19,30); Camerano-Verdeazzurro Sassari (domenica 18, ore 16). Riposano: Parma e Carpi. —