Modena Volley: ufficiali l’arrivo di Nimir e il ritorno di Rossini

Catia Pedrini: «Costruita una squadra con gli uomini giusto per il rilancio. Da inizio giugno via alla campagna abbonamenti»

Ora è ufficiale: Modena Volley accoglie nella suprt squadra della prossima stagione Nimir Abdel Aziz. È stato lo stesso giocatore olandese ad annunciare il suo arrivo in gialloblù in un video streaming diffuso ieri dalla società. Nimir si aggiunge così Bruno Mossa de Rezende ed Earvin Ngapeth nella lista deii campionissimi che vestiranno la maglia di Modena nella Superlega 2021/2022. E non è questa la sola novità: Salvatore Rossini, dopo una sola stagione a Trento, ritorna ad essere il libero di Modena, dove ha già giocato per sei stagioni. In attesa di poter annunciare ufficialmente anche l’arrivo di Leal, la presidentessa Catia Pedrini ha intanto parlato del ritorno del pubblico al PalaPanini: «Mi auguro che con vaccinazioni e mascherine il nostro palazzo torni a riempirsi dal prossimo ottobre. Dall’inizio di giugno daremo il via alla campagna abbonamenti». Un anno fa, pur senza alcuna certezza di poter assistere in presenza alle sfide della Leo Shoes furono oltre 2000 gli innamorati del volley che sottoscrissero l’abbonamento.