Catia Pedrini lancia la campagna abbonamenti di Modena

Lettera aperta ai tifosi gialloblù: «La nostra mission è regalare emozioni, riempire i vostri cuori di di gioia ed entisiasmo”

Domani, alle 9 parte ufficialmente la stagione 2021/22 di Modena Volley con l’avvio della campagna abbonamenti. L’abbonamento darà diritto all’accesso al PalaPanini per tutte le partite che Modena Volley disputerà in casa: Regular Season, Play Off, Coppa Italia e Coppa Europea. Al momento è prevista la possibilità di abbonamento solo per chi si era già abbonato durante la stagione scorsa 2020/21 e la campagna sarà suddivisa in due fasi: dal 10 al 25 giugno è previsto il rinnovo dell’abbonamento che darà diritto alla conferma del posto della scorsa stagione; dal 29 giugno al 2 luglio sarà possibile il rinnovo dell’abbonamento per gli abbonati che vorranno cambiare il posto della scorsa stagione. La tariffa rimarrà invariata rispetto al prezzo in vendita libera del 2020/21. Tutti gli abbonati alla Stagione 2021/22 riceveranno un codice sconto del 15% da spendere sulla nuova collezione 2021/22 che sarà online a partire da fine luglio. Lo sconto sarà spendibile in un unico acquisto e solo online su store.modenavolley.it Tutti i dettagli saranno disponibili da domani mattina sul sito modenavolley.it/abbonamenti Per qualsiasi informazione: biglietteria@modenavolley.it o via telefono allo 0594821911

La presidentessa Catia Pedrini si è intanto rivolta con una lettera aperta ai tifosi gialloblù.”


“Cari amici di Modena Volley, siamo qui, siamo ancora qui, siamo sempre stati qui. Con voi sempre al nostro fianco, abbiamo affrontato la stagione che si è appena conclusa per poterci preparare ad un futuro che deve essere migliore di questo anno e mezzo trascorso, con la convinzione di avere fatto il massimo possibile. E l’abbiamo fatto per tutti coloro che hanno dimostrato con concretezza l’amore, la vicinanza e la fiducia nella nostra società: il nostro pubblico non ha eguali in Italia.

Lo sforzo fatto dai 2200 abbonati nella scorsa stagione per noi è stato fondamentale per capire che volevate che noi trovassimo il modo di resistere per tornare a combattere, siete da sempre il motore di questa società. Non mi stancherò mai di ripetere che Modena Volley è un’impresa sociale, la nostra mission è portare gioia, riempire i cuori e gli animi di entusiasmo, portare sogni ed emozioni, un senso di appartenenza che si rinnova e si consolida anno dopo anno. È questo il pensiero che ha guidato la costruzione della nuova squadra: abbiamo ritenuto che Modena fosse la città per questi giocatori e questi giocatori fossero quelli che potevano aiutarci a riportare l’entusiasmo e ripagare gli sforzi fatti da tutti noi e da tutti voi in questa stagione. Per la prossima stagione, abbiamo la speranza che, con le vaccinazioni che stanno procedendo a ritmo serrato, ci siano ottime probabilità che il pubblico possa entrare al PalaPanini. Grazie per esserci sempre stati, grazie per esserci oggi. Andiamo avanti ogni giorno nella sicurezza che ci sarete anche in futuro”.