Sassuolo, fumata bianca: Marlon allo Shakthar

Gli ucraini accontentano De Zerbi, alzano l’offerta a 12 milioni e strappano il sì dei neroverdi che salutano il brasiliano 

«Marlon è un giocatore da grande squadra, anche se ogni tanto ha delle pause come se fosse a Copacabana».

Così De Zerbi un paio d’anni fa descriveva in un’intervista il difensore brasiliano dai piedi buoni che torna alle sue dipendenze. Infatti lo Shakthar Donetsk ha accontentato l’ex tecnico del Sassuolo ingaggiando il 26enne Marlon, unico giocatore neroverde da lui richiesto. Come abbiamo raccontato nei giorni scorsi la prima offerta degli ucraini era di 10 milioni, ma ritenuta insufficiente dal Sassuolo che la scorsa estate stava cedendo il brasiliano per 15 al Fulham, trattativa sfumata perchè il giocatore non superò le visite mediche.


Come prevedibile Shakthar e Sassuolo si sono trovati a metà strada, raggiungendo l’accordo per il trasferimento a titolo definitivo per 12 milioni più bonus. Appena arrivata la fumata bianca, Marlon si è immediatamente imbarcato per raggiungere i nuovi compagni in Ucraina e ricongiungersi a De Zerbi.

Marlon è l’ultimo acquisto dello Shakthar che in questa sessione ha investito 40 milioni: 18 quelli spesi per strappare il brasiliano Pedrinho, ala offensiva ex Corinthians, al Benfica, 10 compresi bonus dall'Ajax per Lassina Traorè e i 12 più bonus per Marlon, che lascia il Sassuolo dopo tre stagioni, 65 presenze e un gol.

Sempre in tema di cessioni si accinge a salutare il Sassuolo anche il turco Kaan Ayhan. Per il 26enne, ieri titolare nell’ultima partita della Turchia agli Europei assieme all’altro neroverde Mert Muldur, si sta scatenando un’asta: dopo Galatasaray e Fenerbahce lo vuole anche il Trabzonspor. Il Sassuolo spera di ricavare da questa cessione almeno 4 milioni.

In settimana, mentre il nuovo tecnico Alessio Dionisi concluderà il Master a Coverciano, la dirigenza inizierà a pianificare la questione rinnovi a partire da quelli dei tre veterani Magnanelli, Pegolo e Peluso. —

STAR

© RIPRODUZIONE RISERVATA