La nuova maglia di Modena Volley scelta direttamente dai tifosi gialloblù

È la prima volta in Italia che i sostenitori di una squadra decidono la divisa da gioco. La "benedizione" di Sartoretti

Modena Volley ha scelto la maglia da gioco per la prossima stagione. O meglio, i tifosi di Modena Volley l'hanno scelta.

Per la prima volta nello sport italiano, infatti, una squadra di vertice consente ai suoi tifosi di scegliere la divisa da gioco con cui la squadra entrerà in campo nelle partite casalinghe.


Bruno, Ngapeth e soci, il prossimo anno, giocheranno le sfide all'interno del Tempio del Volley con una divisa scelta su internet dai propri supporter.

«L’opinione del nostro popolo è fondamentale per noi e abbiamo voluto affidarci alla consulenza di SLC Management per poter avere dati certi sulla base dei quali prendere decisioni che possano migliorare la fan experience», ha raccontato il direttore generale di Modena Volley Andrea Sartoretti.

La maglia scelta dai tifosi, che ha battuto una versione monocromatica gialla con una stella sul fianco, è quella tricolore: il colore predominante è ovviamente il giallo ma ci sono anche il blu, sulla parte destra dalla divisa, e il bianco, invece sulla parte sinistra.

I pantaloncini da gioco sono completamente gialli. Sono stati oltre mille i votanti che si sono registrati sulla piattaforma messa a punto da SLC Management, punto di riferimento dello sport business che lavora da anni con colossi internazionali come Bayern Monaco e Borussia Dortmund.

Un nuovo modo di vivere e sentire ancora più vicina la propria squadra, infatti sono tanti i sondaggi e i pareri che nel corso dell'anno, Modena Volley, chiederà ai propri tifosi.

I supporter gialloblù si sono sentiti per la prima volta “parte della società”, sedendosi al tavolo virtuale della decisione della maglietta da gioco e, alla fine, risultare decisivi per la scelta finale.

Sarà quindi gialla, bianca e blu la nuova divisa di gioco di Modena Volley, mentre al momento non si conosce ancora quella da trasferta.

I colori e la livrea saranno sicuramente diverse e verranno svelate solamente più avanti.

Nelle ultime stagioni, inoltre, Modena aveva fatto la scelta di presentare una terza divisa da gioco da utilizzare nelle competizioni europee.

Non si conosce ancora, infine, la casacca del libero, che nella prossima stagione verrà indossata da Salvatore Rossini e Riccardo Gollini, che come al solito presenterà dei colori particolari e tutti da scoprire. E proprio a questa maglia è riservata da sempre un’attenzione speciale. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA