La Vignolese non si ferma: preso il difensore Shehu Soliera saluta Prandi e Vullo

Gabriele Canovi

Nonostante il cambio di proprietà, prosegue a gonfie vele la campagna rafforzamenti della Vignolese. Arriva dalla Sanmichelese il difensore albanese Renalt Shehu. Classe 1992, Shehu è un centrale molto forte fisicamente che in carriera ha vestito le casacche di Rosselli Mutina, Crevalcore, Monteombraro, Fiorenzuola, Sanvitese e Virtus Castelfranco. Calcisticamente Shehu è cresciuto nei settori giovanili di Modena e Chievo Verona. Shehu in carriera vanta anche diverse presenze tra l’under 19 e 21 della Nazionale albanese.


Continuano le conferme in casa Cittadella. Il club di Via delle Suore ha trovato l’accordo con l’esperta ala offensiva, Gabriele Boilini. Classe 1991, Boilini è un attaccante molto duttile che può agire da seconda punta, da esterno d’attacco e anche da trequartista. In carriera ha vestito molte prestigiose maglie: Carpi, Forli, Lucchese, Savona, Castelvetro, Fiorenzuola, Axys Zola, Pavullese, Correggese e Castelfranco. Per il trentenne sarà la seconda stagione consecutiva tra le fila della Cittadella.

Doppio movimento in uscita per la Solierese. Salutano il club i difensori Matteo Prandi (1999) e Simone Vullo (2001). Il primo si accaserà allo United Carpi, mentre il secondo, dopo l’esperienza nella Juniores Regionale del Campagnola, si unirà al San Prospero Correggio, club di Prima Categoria. Con l’innesto di Prandi lo United Carpi potenzia ulteriormente il reparto difensivo a disposizione di mister Borghi. —