Interregionale Enduro, sono Rossi e Pini i migliori dei modenesi a Palagano

La sesta e ultima prova del Trofeo RCM Enduro Sport FMI è andata in scena sul tracciato disegnato dallo staff Enduro in Appennino a Palagano. Ad organizzare il 1° Enduro in Appennino è l’altro staff prignanese del moto club Il Monte. A vincere Maicol Parini su Giovanni Giovanardi ma tra i top ten dell’assoluta anche il sassolese Alessandro Rossi 5° (nella foto) e il modenese Pietro Pini 7°. Così i modenesi nel dettaglio: nella Top Class 3° Alessandro Rossi salito sulla 250cc a 4 tempi con la GasGas mentre si è ritirato il vignolese Francesco Ferri. Poi tra i Major 4 tempi ancora l’ottimo 2° di Giancarlo Lenzotti con il KTM Bull Bikes, tra gli Under Senior 2 tempi altro 2° con Mattia Casini Ropa e 5° Matteo Aganetto de Il Monte e nella stessa ma a 4 tempi 3° è Pietro Pini con la Beta, 4° Filippo Pietri con la Fantic e 5° Simone Incerti con la Gas Gas della MR Motosport. Le vittorie arrivano nella sfida a tre della Epoca vinta da Andrea Rastrelli e nella corsa solitaria nella Femminile con Maria Neris Piumi entrambe portacolori della Bull Bikes. Piazzati anche nella Territoriali Ultraveteran dove Luca Pavanello è 4° seguito da Massimo Lazzarin, entrambi de Il Monte. Nella stessa ma Veteran 3° è Fabrizio Lorenzetti de Il Monte che si aggiudica con Cristian Giovanardi la classe Expert giusto sui compagni di club Andrea Mattioli 2° e Riccardo Stefani 6°. Altro trio de Il Monte tra i Master con 2° Andrea Zerbinato seguito da Simone Capucci e Marco Visentin mentre tra i Senior 2° è Andrea Zerbinato, 4° Alberto Tedeschi e 7° Nicola Bacchetti. Infine la classifica a squadre vinta dal Regnano A con Pietro Pini tra i suoi componenti mentre Il Monte, con Piumi, Mattioli, Aganetto e Zerbinato sono sul podio al 3° posto a fine giornata dopo le quattro prove speciali.