Contenuto riservato agli abbonati

Volley Modena, ora è ufficiale: la prima al PalaPanini con Vibo con il 60% del pubblico

La società ha intanto riaperto la campagna abbonamenti: in poco più di un’ora sottoscritte dai tifosi ben 100 tessere 

Mancano ancora più di due settimane all'esordio casalingo di Modena Volley ma la tensione aumenta. Una fibrillazione dovuta al fatto che, finalmente, il Pala Panini riabbraccerà il proprio pubblico in una gara ufficiale dopo lunghissimo tempo. In realtà i tifosi gialloblù hanno già assaggiato nuovamente le emozioni del Tempio del Volley la scorsa settimana quando, per l'amichevole tra Modena e Piacenza, sono potuti tornare ad ammirare i propri beniamini. Ma la Superlega è la Superlega e l'attesa per il popolo gialloblù è giunta al termine. Mancano però ancora diversi giorni perché il prossimo weekend la Leo Shoes osserverà il turno di riposo, in questo strano campionato a squadre dispari, e poi guarderà dalla televisione la Supercoppa italiana, che invece andrà in scena il 23 ed il 24 ottobre. Appuntamento al Pala Panini, quindi, il 30 ottobre, per la sfida contro Vibo Valentia. Una partita già delicata visto il brutto esordio di Bruno e compagni in campionato, sconfitti 3-1 a Monza sotto i colpi di Grozer. A spingere la Perkin Elmers ci saranno però 3000 tifosi, più o meno, sicuramente un'arma in più per la formazione allenata da Giani. Sarà infatti del 60% la capienza del Tempio per la gara casalinga contro Vibo, nella speranza che nelle prossime giornate questa soglia sia spostata maggiormente verso l'alto. Intanto Modena Volley, come promesso, ha riaperto la campagna abbonamenti che vede protagonisti Bruno in braccio a Ngapeth, con lo slogan “vi ci portiamo di peso”. Dopo un paio d'ore dall'apertura della campagna abbonamenti, sono stati 100 i tagliandi sottoscritti dai tifosi di Modena Volley.