Il Modena va a mille: trionfo ad Olbia e terzo posto

Dopo il trionfo di Pescara, i gialli di Tesser si ripetono: 3-0 in Sardegna con le reti di Gerli, Ogunseye su rigore e Scarsella. Quinto successo in sei giornate, vetta a tre punti in attesa della Reggiana

MODENA. Il Modena di Tesser completa la sua esplosione, iniziata con il trionfo di Pescara, andanado ad espugnare anche Olbia con una prova di forza che ha stordito i sardi. Un 3-0 che corona una prova maiuscola fiormata dalla rete di gerli al 9', dal raddoppio su rigore di Ogunseye al 38' e dalla stoccata di Scarsella a inizio ripresa. Padroni di casa in dieci dal 26' per l'espulsione dell'attaccante Udoh e Gagno protagonista con un rigore parato sul 2-0 a Ragatzu, unica occasione della formazione di Canzi. Col colpaccio in Sardegna, il Modena conquista il secondo successo esterno consecutivo, il quinto nelle ultime sei giornate portandosi al terzo posto in classifica alle spalle della coppa di vertice composta da Cesena e Reggiana coi granata in campo lunedì nel posticipo di Pontedera.