Bonfanti si candida Duca è tornato in gruppo Esami per Giovannini

Dopo un giorno di riposo concesso dallo staff tecnico, il Modena ha ripreso ieri pomeriggio allo Zelocchi gli allenamenti in vista del match casalingo di domenica (ore 14.30) contro la Carrarese allenata da Antonio Di Natale e in cui militano gli ex Marino e Mazzarani. Un’altra sfida in cui i gialloblù cercheranno di conquistare l’intera posta in palio per dare continuità di risultati e per proseguire la propria rincorsa verso la vetta della classifica, occupata dalla Reggiana e ora distante solamente quattro punti. Oggi, invece, è prevista una doppia seduta, poi domani lavoro pomeridiano e venerdì e sabato al mattino. Da segnalare il rientro in gruppo di Edoardo Duca, tornato finalmente a disposizione di mister Tesser in seguito al problema muscolare che lo ha costretto a saltare le ultime quattro partite. Probabile anche il ritorno di Nicholas Bonfanti, out nelle due trasferte a Pescara e Olbia. Sono ancora da valutare le condizioni di Romeo Giovannini, che effettuerà proprio in data odierna il controllo ecografico per conoscere l’entità del suo infortunio rimediato in terra sarda: un recupero per la gara di domenica al Braglia appare al momento molto difficile. Al di là dell’ex Carpi e del lungodegente Ingegneri, Tesser ha ampia scelta in ogni reparto ma visti i recenti risultati è possibile una conferma quasi totale (dipenderà da Giovannini) dell’undici schierato nelle ultime due trasferte consecutive. Nonostante ciò, a scalpitare per un posto da titolare ci sono sempre i vari Renzetti, Di Paola, Minesso e Marotta.