Modena batte Trento al PalaPanini e si rilancia

La squadra di Giani piega in tre set l’Itas senza Kaziyski e Podrascanin. Mercoledì big match a Perugia

Modena Volley si rilancia in SuperLega battendo 3-0 l’Itas Trentino. Ospiti senza Podrascanin e Kaziyski, quest’ultimo infortunatosi nell’ultimo allenamento, e solo in panchina, gialli che soffrono nel parziale iniziale in cui devono fronteggiare cinque palle set, di cui tre sul 25-26. Scampato il pericolo, però, Modena ha poi mostrato il suo volto migliore chiudendo la partita con parziali di 28-26 25-15 25-22. Tre punti pesantissimi per la classifica in vista del big match di mercoledì sera a Perugia contro la Sir Safety di Leon, Giannelli e Anderson. Top scorer dell’incontro Nimir Abdel Aziz con 18 punti.

Il tabellino

LEO SHOES PERKINELMER MODENA: Bruno 1 Ngapeth E. 16 Stankovic 6  Leal 12  Nimir 18 Mazzone 8. Libero: Rossini -2  (Gollini 0) Bellanova ne Van Garderen 0  Ngapeth S. ne Sanguinetti 0 Sala 1. All. Andrea Giani, vice Sebastian Carotti

ITAS TRENTINO: Cavuto 9 Sbertoli 3 Lisinac 6 D’Heer 7 Michieletto 13  Lavia 13. Libero: Zenger -3 De Angelis ne  Pinali 0  Cavuto Albergati ne  Sperotto 0 Kaziyski ne. All. Angelo Lorenzetti, vice Francesco Petrella
ARBITRI: Boris e Brancati
PARZIALI: 28-26 25-15 25-22
DURATA SET: 31’ 23’ 29’
NOTE : spettatori 2918 (sold out) incasso 40.187 euro
1 set  8-4 15-16 21-19 2 set 8-2 16-10 21-13 3 set 8-6 16-12 21-17
break point 27/15  saldo vinte perse +39/+26 bs 8/8 ace 9/6 muri 4/5
ricezione Modena  56 6 errori 50% (34%)-Trento  69 9 errori  35% (23%)
attacco Modena  76 colpi  4 errori  49 vincenti  64%-Trento  77 colpi  4 errori  40 vincenti  52%
errori Modena  12 Trento  16