Marinucci Palermo «Due o tre uomini sarebbero utili»

Il primo dicembre riaprirà il mercato dilettanti che proseguirà fino a fine anno solare, poi a gennaio sarà il turno della finestra professionisti in cui dalla D si possono pescare i cosiddetti “giovani di serie”. E il Carpi non si farà trovare impreparato: «Tutti ci aspettavamo di stare un po’ più su in classifica e di avere qualche punto in più ma la società non è passiva e vuole migliorare – dice il direttore sportivo Giorgio Marinucci Palermo –. Stiamo valutando tutte le situazioni per migliorare possibilmente in tutti i reparti. Abbiamo le idee chiare, visti i numerosi infortuni 2-3 elementi in più non guasterebbero».

E.R.