Arrivano due argenti dagli Italiani per coppia e trio modenese

Due secondi posti per i colori modenesi ai Campionati Italiani categorie B e C di bocce che si sono conclusi ieri ad Arezzo. Li hanno conquistati la terna di B della “Cavallino” di Maranello formata da Antonio Vitali, Davide Cortani e Fabrizio Canovi e la coppia di categoria C della “Fioranese” Silvano Ricci-Stefano Lori. Piazze d’onore, come si dice, o trionfi mancati. Certamente più corretta la seconda definizione per il duo fioranese, che dopo aver superato in semifinale i bolognesi di S. Giovanni in Persiceto Palma-Ravaldi 12-11, nella finalissima si era trovato a condurre 11-9 sul duo di Isernia Notte-Raione. Successo davvero ad un passo, ma una tornata storta ha portato al ribaltamento della situazione e al successo dei rivali ancora 12-11. Meno rimpianti invece per il trio maranellese, che si è espresso ad alto livello sabato nel girone eliminatorio da cui è uscito alla grande ma non è riuscito a ripetersi ai medesimi livelli in finale (niente semifinali perché i gironi erano solo due) contro i napoletani Arianna-Annunziata-Giugliano, impostisi 12-4. A rendere comunque notevole il risultato è il fatto che la formazione modenese era stata improvvisata in extremis, con Cortani e Canovi a sostituire gli indisponibili dell’ultima ora Paolo Tagliazucchi e Davide Bortolani. Arrivano dunque sempre dalle società della zona delle ceramiche i risultati più importanti per il movimento boccistico modenese in questo scorcio finale di stagione. Solo sette giorni prima infatti era arrivato il terzo posto della formiginese Carmen Torricelli ai Tricolori Femminili di categoria A.