Contenuto riservato agli abbonati

Athletic Carpi, il nuovo bomber Sivilla: «Avevo bisogno di stimoli, è la piazza che cercavo»

Enrico Ronchetti

“Carpi è una piazza che non ha bisogno di presentazioni, ha grosso blasone e vive di calcio. Avevo bisogno di grossi stimoli e penso di aver fatto la scelta giusta”. Andrea Sivilla si presenta carico a mille alla nuova sfida della sua lunga carriera. Una carriera vincente che spera di proseguire vincendo anche Carpi: “Quando vieni in una piazza come Carpi le ambizioni sono altissime, tutti si aspettano tanto, ma questo fa parte del nostro lavoro e sappiamo che dobbiamo avere un ruolo da protagonisti – dice il nuovo attaccante biancorosso – Dobbiamo avere l’atteggiamento giusto e la giusta voglia perchè dalla mia esperienza posso dire che il lavoro paga sempre. C’è un gap abbastanza importante da colmare in classifica, ma credo che sia a livello umano che tecnico ci sono i presupposti per poter dire la nostra. Bisogna dare merito a quello che è stato fino ad oggi, ho trovato un gruppo molto affiatato e ho avuto impressioni molto positive sin dal primo allenamento. Ma non giochiamo da soli, il percorso è lungo, quindi viviamo partita per partita affrontandole nel modo giusto”. A pesare in modo decisivo nella sua scelta c'è la conoscenza con il ds Marinucci e mister Gallicchio, suoi ex compagni di squadra rispettivamente al Val di Sangro e al Campobasso: “Ho molta stima e fiducia in Giorgio e Claudio, con cui ho condiviso lo spogliatoio per anni. Appena ho avuto la possibilità di venire qui non ho esitato, c’è tanta voglia da parte mia di mettermi e disposizione e dimostrare il mio valore”.


A fianco di Sivilla, il ds Marinucci ha confermato che il mercato biancorosso non è finito, ma ha smentito l'arrivo dell'argentino Facundo Coria: “Ho letto il nome di Coria accostato al Carpi, ma è extracomunitario e ad oggi non possiamo tesserarlo avendo già Carrasco e Lordkipanidze che stanno facendo benissimo. Per il resto restiamo vigili sul mercato e vagliamo parecchie opzioni. Mercato in uscita? Non sono previste uscite al momento”.