Modena passa a Padova e conquista il quarto posto

Prova perfetta dei  gialloblù che travolgono la Kioene. Applausi a Gollini alla prima da titolare

Grande Leo Shoes perkinElmer a Padova: i gialloblù battono 3-0 la Kioene e festeggiano così la certezza di essere tra le prima quattro al termine del girone di andata. Bruno, uscito per infortunio nel terzo set, guida i compagni in modo impeccabile, al resto pensa Salsi quando lo sostituisoce. Gollini debutta da titolare con una prestazione eccellente.

Il tabellino.


KIOENE PADOVA: Loeppky 6 Vitelli 4 Bottolo 6 Zimmermann -4 Canella 1 Weber 10. Libero: Gottardo -1 (Bassanello 0) Schirò 2 Zoppellari 0 Petrov 3 Takahashi 1 Volpato 2 Crosato 1. All. Jacopo Cuttini, vice Matteo Trolese

LEO SHOES PERKINELMER MODENA: Bruno 1 Nimir 14 Ngapeth E. 9 Leal 14 Stankovic 5 Mazzone 3. Libero: Gollini -1 Salsi 1 Sanguinetti 0 Van Garderen ne Ngapeth S. ne. All.Andrea Giani, vice Sebastian Carotti

ARBITRI: Luciani e Mattei

PARZIALI: 22-25 21-25 18-25

DURATA SET: 26’ 28’ 23’

NOTE: spettatori

1 set 8-7 16-14 21-19

2 set 3-8 11-16 16-21

3 set 3-8 8-16 13-21

break point 13-23

saldo vinte/perse -19/+7

bs 16/15 ace 4/4 muri 4/8

ricezione Padova 59 4 errori 42% (12%)-Modena 46 5 errori 28% (20% perfetta) attacco Padova 80 colpi 9 errori 28 vincenti 35%-Modena 68 colpi 7 errori 35 errori 51% errori Padova 28 Modena 25