Modena Volley, oggi contro Piacenza è un esame vero

Bruno e compagni lanciatissimi dopo la vittoria di Vibo Valentia cercano un successo che farebbe la differenza in classifica Diretta RaiSport alle 18

Seconda trasferta nell'arco di tre giorni per Modena Volley che, dopo aver conquistato i tre punti sul campo di Vibo Valentia, proverà a bissare il successo questo pomeriggio sul campo di Piacenza. Alle ore 18, in diretta su Rai Sport, andrà in scena il derby della via Emilia, con la Leo Shoes che un triplice obiettivo: innanzitutto i tre punti per continuare la sua scalata alla classifica, cercare poi la tredicesima vittoria consecutiva e, infine, vendicare la sconfitta dell'andata subita per mano di Lagumdzija e compagni. Le due squadre arrivano all'appuntamento in uno stato di forma completamene diverso, con Modena che vola sulle ali dell'entusiasmo (e con dodici vittorie consecutive) mentre Piacenza si lecca le ferite dopo la sconfitta contro Milano e, più in generale, un periodo in cui i risultati faticano ad arrivare. Piacenza però è una squadra piena di campioni ed allenata da un tecnico che sa come si vince come Bernardi, quindi per Modena sarà in ogni una gara molto complicata. Contro Vibo, Bruno e compagni, hanno raccolto tre punti preziosissimi anche senza esprimere il bel gioco visto contro Milano e Monza; ma per superare la Gas Sales ci vorrà una prestazione di alto livello anche per quanto riguarda la qualità. Modena-Piacenza potrebbe essere anche il quarto di finale della Coppa Italia che si giocherà settimana prossima, una sorta di prova generale per quella partita decisiva. Arbitreranno la gara Cesare Stefano e Puecher, con il terzo arbitro che sarà Pernpruner.

EX E PRECEDENTI


Sono solo 7 i precedenti tra Modena e la “nuova” Piacenza, che hanno visto 5 vittorie canarine contro le 2 dei biancorossi. Ma se andiamo a valutare anche quelli contro la vecchia società piacentina, dobbiamo aggiungere altre 36 partite con 19 successi di Piacenza a fronte dei 17 modenesi. Ci saranno due ex in questa partita, entrambi centrali: Maxwell Philip Holt che ha giocato Modena dal 2016/17 al 2019/20 e Dragan Stankovic a Piacenza nel 2019/20.

SESTETTI

Modena ha recuperato tutti e, quindi, si presenterà anche a Piacenza con il sestetto titolare, ovvero quello che ha superato 3-1 Vibo nel giorno della Befana. Bruno-Nimir in diagonale principale, Ngapeth-Leal in posto 4, Mazzone e Stankovic al centro con libero Rossini. Bernardi deciderà all'ultimo se schierare Holt, questo quindi il probabile sestetto: Brizard-Lagumdzija, Recine-Rossard (Russell), Cester-Holt (Caneschi) con libero Scanferla.