Addio a “Veggio” Ventura Allenò la Cem Modenese

Il mondo del basket piange Roberto "Veggio" Ventura, il coach bolognese aveva appena compiuto 66 anni, quando ha lasciato questo mondo domenica dopo una lunga malattia.

Tifosissimo della Fortitudo e del Bologna, era molto noto anche nella nostra provincia per avere allenato a cavallo fra gli anni '80 e '90 per alcune stagioni la Cem Cestistica Modenese dei classe 1975 e 1976 di Erio Rodeghiero, contribuendo al lancio di diversi giocatori, il più famoso dei quali, Federico "Mine" Ferrari giunto fino alla serie A.


Veggio, come era universalmente noto nel mondo del basket, era innanzitutto un grande appassionato, competente, cresciuto fra i maestri felsinei del basket dei primi anni '80. Ha vissuto a lungo a Vignola e negli anni più recenti aveva dedicato tutte le sue energie a Casalecchio, prima nelle fila della Masi e ultimamente in quelle della CVD.

I funerali laici si terranno sabato dalle ore 10,15 alle ore 11.15 per un ultimo saluto nella sala Pantheon della Certosa a Bologna.