Eccellenza, ufficializzato il regolamento dei triangolari post season per salire in D

Il comunicato del Crer pubblicato ieri ha fornito importanti precisazioni relativamente alla “post-regular season” regionale del campionato di Eccellenza, novità necessaria in questa stagione in quanto, mentre i gironi emiliano-romagnoli di Eccellenza sono tre, il numero di promosse alla Serie D 2022/23 assegnato alla nostra regione è rimasto fermo a due come di consueto; idem per il numero delle squadre ammesse agli spareggi nazionali, utili ai fini di eventuali ripescaggi. Una volta terminato il girone di ritorno, avrà luogo dunque un triangolare tra le vincenti dei vari raggruppamenti che si svolgerà: con gare di andata e ritorno (6 giornate complessive) se dal 30 gennaio (data stabilita per la ripresa) in poi non si avranno altri significativi rinvii o sospensioni; con gare di sola andata (3 giornate) in caso contrario. Le prime due classificate di tale triangolare saliranno in D, la terza parteciperà agli spareggi nazionali come “miglior seconda classificata”. La seconda squadra ammessa agli spareggi sarà la vincente di un altro triangolare tra la tre seconde classificate dei tre gironi. Anche qui, andata e ritorno in caso di cammino liscio dal 30 gennaio in poi, sola andata se le cose dovessero andare diversamente.