Contenuto riservato agli abbonati

Modena, porta aperta sulla Champions. Con Giani in panchina

Manca solo l’annuncio del prolungamento del contratto. Gialli nell’Europa che conta se la Cev escluderà i club russi



Con l'uscita di scena nei playoff scudetto in semifinale, battuta 3-2 da Perugia, ed il quarto posto al termine della regular season, Modena Volley per la prossima stagione si è qualificata per la Coppa Cev. C'è però una piccola possibilità, non così tanto remota in realtà, che la formazione gialloblù la prossima stagione giochi la Champions League. Ipotesi che nella giornata di ieri ha preso quota perché l'Uefa, la federazione del calcio europea, ha ufficialmente bandito tutti i club russi dalla competizioni continentali: «La Russia non avrà club affiliati che parteciperanno alle competizioni Uefa per club nella stagione 2022/23 fino a nuovo avviso».


L'ennesima presa di posizione forte del mondo del calcio contro la Russia, una decisione che potrebbe a catena portare all'esclusione dei club russi da altre competizioni europee ed internazionali relative ad altri sport. Il volley infatti fu l'ultimo sport di alto livello a prendere decisioni contro la Russia dopo lo scoppio del conflitto con l'Ucraina. C'erano state fortissime polemiche intorno alla Fivb che, in un primo momento, avevo confermato i Mondiali in Russia; spostati poi solamente in un secondo momento. È dunque possibile che anche in questa occasione il volley si svegli tardi e che la Fivb e la Cev estromettano i club russi da tornei e manifestazioni.

Ecco che, quindi, la Champions League potrebbe trovarsi senza gli squadroni russi, squadroni che andrebbero sostituiti. In caso di ripescaggio di altre squadre sicuramente la Cev sceglierà almeno una italiana e Modena, classificandosi al quarto posto della regular season, avrebbe il diritto a questo ripescaggio. In ogni caso nelle prossime settimane se ne saprà di più. Coppa Cev o Champions League che sia, sulla panchina di Modena dovrebbe restare Andrea Giani. Le voci che volevano la proposta di prolungamento di Modena Volley nei confronti di Giani si sono oramai concretizzate e sembra tutto pronto per il prosieguo del matrimonio.

Per quanto riguarda il mercato si continua a sondare il mercato dei centrali per provare a piazzare il colpo, con Rinaldi che andrebbe a sostituire Leal.