Contenuto riservato agli abbonati

Modena Volley da oggi nel futuro: Giulia Gabana si presenta alla città

Dopo il rinvio della settimana scorsa, ecco il nuovo assetto societario



MODENA “Habemus conferenza”. Secondo tentativo in casa Modena Volley di organizzare la conferenza stampa che dovrebbe insediare Giulia Gabana come nuova presidentessa di Modena Volley, che succederebbe così a Catia Pedrini. Pare che la scorsa settimana sia saltato tutto perché, all'ultimo momento, Giuseppe Vinci si è tirato fuori dalla trattativa, dopo che aveva dato la sua disponibilità ad aiutare Giulia Gabana e subentrare gradualmente con le quote. Questo il comunicato che rinviava la famosa conferenza stampa: «A causa di questioni burocratiche legate agli ultimi dettagli della trattativa in essere, finalizzata al passaggio di proprietà delle quote di maggioranza di Modena Volley, questioni che non riguardano la volontà delle parti di portare a termine la trattativa, la conferenza stampa prevista per oggi pomeriggio è rinviata alla prossima settimana. Ci scusiamo per il disguido».


Giulia Gabana, che stava venendo a Modena per la conferenza stampa, appena saputo di Vinci ha chiesto spiegazioni, spaventata dal rimanere poi sola sul ponte di comando di Modena Volley. La società gialloblù deve saldare un debito di circa un milione di euro per l'iscrizione al prossimo campionato, poi servono altri soldi – e non pochi – per allestire il roster per il 2022-2023. Gabana ha chiesto aiuto, anche in Comune, e il Sindaco e i suoi emissari hanno iniziato a cercare forze economiche che potessero aiutarla e fornire continuità alla storica società canarina. La conferenza stampa è un buon segno, perché difficilmente verrà detto “Modena Volley non si iscrive al campionato”. Però c'è tanta curiosità nel sapere chi comporrà il quadro societario di gialloblù la prossima stagione; ma, soprattutto, c'è curiosità per sapere che cosa è successo nell'ultimo mese in viale dello sport. Finalmente dalla bocca di alcuni dei protagonisti. Alle ore 15 (forse) tutta la verità.l