Contenuto riservato agli abbonati

Lopez spaventa il Sassuolo: «Forse è il momento di cambiare». Sondaggio Leeds per Traorè

«Qui sto bene, ma...». Calcio femminile: il gioiellino Bugeja giocherà in America

Dalle vacanze Maxime Lopez ha lanciato un messaggio al Sassuolo. Già accostato a Lazio, Roma e Fiorentina il 24enne centrocampista francese si è confessato a La Provence: «Onestamente mi chiedo se non sia giunto il momento di cambiare. A Sassuolo sto bene, parlo italiano e la cosa aiuta per la vita di tutti i giorni. Mi sento come a Marsiglia. Non so se sia il momento, vedremo. Molti club hanno dimostrato interesse nei miei confronti e al Sassuolo fanno comodo le plusvalenze. Vedremo quel che arriva, anche se finora non c’è nulla di concreto. E quando ci sarà qualcosa di concreto, mi darò il tempo per pensarci su». Parole che in casa Sassuolo probabilmente non avranno preso benissimo, ma che non scalfiscono le strategie societarie sul mercato. Come scritto nei giorni scorsi, le uniche due operazioni in uscita concrete riguardano Scamacca e Frattesi: per il primo si stanno valutando le ricche offerte di Psg e Arsenal, per il secondo è sempre in pressing la Roma. Tutto il resto al momento sono chiacchiere. Per ora zero richieste ufficiali per il neosposo Berardi, interessamenti per Raspadori, Traorè (per il quale è arrivato un sondaggio del Leeds) e lo stesso Lopez. Poi, è chiaro, da domani tutto può cambiare ma al momento le cose stanno così.

In entrata - dopo il rientro alla base di Erlic e la definizione dell’acquisto di Alvarez - hanno un fondamento le voci che vogliono il Sassuolo con le antenne dritte sul centrocampista Esposito (Spal), sul difensore centrale belga Faes (Reims), sull’esterno basso Cambiaso (Genoa) e su quello alto Strefezza (Lecce). Tutti giovani bravi, ma piuttosto costosi.


In campo femminile il Sassuolo sta cercando di ingaggiare la finalese Eleonora Goldoni, ultima stagione nel Napoli, mentre è ai saluti il 18enne gioiellino Haley Bugeja: la calciatrice maltese - stando a quanto riportato da The Times of Malta - nella prossima stagione andrà a giocare nel campionato americano, il più importante del mondo a livello femminile.l