Contenuto riservato agli abbonati

Mercato Sassuolo: Il Milan su Traorè

E Berardi apre alla possibilità di un trasferimento

Turati; Toljan, Ayhan, Ferrari, Muldur; Frattesi, Lopez; Berardi, Raspadori, Traorè; Scamacca. A disposizione Moro, Ciervo. Un undici molto offensivo e dai piedi buonissimi, con un tasso tecnico sopraffino e con tanti, tantissimi, milioni di valutazione. E’, a seguire radiomercato la squadra (con tanto di giovani riserve) di atleti che possono lasciare il Sassuolo nel corso di questo mercato. Naturalmente non sarà così, ma tutti questi nomi (a cui è necessario aggiungere Odgaard, che ha giocato in Olanda e piace all’Az Alkmaar a cui può approdare per 5 milioni di euro) sono stati citati come atleti richiesti da squadre del massimo campionato e di squadre di mezza Europa. Cominciamo dalle novità: il Milan, dopo aver accarezzato Berardi, ora sembra essere intenzionato a fare un assalto per Junior Traorè, un classe 2000 che nella fase finale dello scorso campionato ha fatto vedere ottime cose. L’ivoriano è sicuramente tentato dalla corte dei campioni d’Italia, ma al momento di concreto c’è ancora poco. Più concreta è la pista Berardi (che piace anche a Roma e Juventus, ma solo se la Vecchia Signora non arriverà a Di Maria), anche perché lo stesso simbolo del Sassuolo, parlando al settimanale Chi insieme alla moglie Francesca Fantuzzi, non ha nascosto di essere pronto a lasciare l’Emilia: «Mi piace abitare a Modena, sono 11 anni che vivo qui ma sono arrivato a un punto in cui soffrirei meno il cambiamento grazie a mia moglie e mio figlio, con loro mi sentirei a casa in qualunque città», concetto ribadito poi dalla moglie. Al momento però società che hanno bussato al Sassuolo con almeno 25 milioni non se ne sono viste e dunque la situazione resta molto fluida. Chi potrebbe partire, sempre che le due società trovino un accordo, è il centrocampista Davide Frattesi, che la Roma vuole riportare alla base approfittando del 30% di sconto sul prezzo del cartellino (la percentuale che andrebbe alla società giallorossa in caso di cessione ad altro club). Frattesi è già d’accordo per un quinquennale con la squadra allenata da Mourinho, ma per ora il prezzo fatto dal Sassuolo (30 milioni, una decina in meno per i capitolini) non è stato ancora raggiunto. Altro atleta vicino al passo d’addio è Gianluca Scamacca, ma negli ultimi giorni non ci sono state sostanziali novità sulle piste francesi (Psg) e inglesi (Arsenal), così come sul Milan. Mentre novità ci sono per il terzetto di giovani di belle speranze Moro, Ciervo e Turati, tutti e tre vicinissimi a passare in prestito al Frosinone, società da cui può invece arrivare il centrocampista italo rumeno Daniel Boloca, un classe ’98 che ha disputato una buonissima stagione in Ciociaria tra i cadetti. Tra i tanti possibili partenti anche Jeremy Toljan: il tedesco piace al Wolfsburg in Bundesliga, anche se al momento siamo soltanto nella fase di un interessamento o poco più. Nel frattempo chi si sta preparando per arrivare al Sassuolo Augustin Alvarez: il ‘Canario’ ha parlato col tecnico neroverde Davide Dionisi per farsi trovare pronto all’inizio della preparazione. Un inizio di preparazione che rischia di essere difficile per il Sassuolo, con tante voci di mercato in giro, voci che inevitabilmente dovranno essere almeno in parte spente dalle scelte della società per evitare un eccesso di rumore di fondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA