Il Sassuolo sfiora la clamorosa rimonta, ma cade con l'Inter.  Atterraggio di emergenza per un paracadutista

Il Mapei Stadium ricorda Giorgio Squinzi. Berardi rimedia al primo vantaggio nerazzurro, ma Lautaro e Lukaku (doppiette) non perdonano. Le reti di Djuricic e Boga  infiammano il finale: 3-4