Un nuovo caso per Soneri

VIGNOLA. Nella Sala dei Grassoni della Rocca di Vignola, alle 20.30 di oggi, Valerio Varesi (nella foto) presenta il libro “Il commissario Soneri e la legge del Corano” (ed. Frassinelli). Per la...

VIGNOLA. Nella Sala dei Grassoni della Rocca di Vignola, alle 20.30 di oggi, Valerio Varesi (nella foto) presenta il libro “Il commissario Soneri e la legge del Corano” (ed. Frassinelli). Per la prima volta da molti anni, Soneri si trova spiazzato; ma non è il tipo di delitto su cui sta indagando a turbarlo. È il contesto. Tutto comincia con l'assassinio di Hamed, un giovane tunisino che viveva nella casa di Gilberto Forlai, 76 anni, cieco, e che proprio nella casa di Forlai viene trovato morto. Seguendo le tracce di sangue di Hamed, Soneri si addentra sempre più nel mondo della comunità islamica di Parma. Quanto pesano le questioni etniche e il radicalismo religioso, quanto pesa la politica, e quanto pesa invece la dimensione criminale e in primo luogo il controllo del mercato della droga? Quali sono le vere alleanze, e quali le vere divisioni? L'unica cosa che accomuna tutto e tutti sembra essere soltanto l'odio.