Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

LA GUIDA/ Concerto di Vasco Rossi a Modena Park Ecco tutte le informazioni utili per il 1 luglio

Tutte le domande frequenti e le risposte per quanti desiderano assistere al concerto di Vasco Rossi. Le trovate qui

Benvenuti a Modena Park: ecco il parco del concertone di Vasco Rossi

Concerto / Biglietti

INIZIO CONCERTO ORE 21

Dove sono le informazioni sui biglietti?
i BIGLIETTI SONO ESAURITI Le informazioni relative ai biglietti sono disponibili sul sito http://vivaticket.vascomodena.it

A che ora è prevista l’apertura dei cancelli?
L’orario di apertura dei cancelli sarà comunicato a ridosso del concerto.

Non sono riuscit ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Benvenuti a Modena Park: ecco il parco del concertone di Vasco Rossi

Concerto / Biglietti

INIZIO CONCERTO ORE 21

Dove sono le informazioni sui biglietti?
i BIGLIETTI SONO ESAURITI Le informazioni relative ai biglietti sono disponibili sul sito http://vivaticket.vascomodena.it

A che ora è prevista l’apertura dei cancelli?
L’orario di apertura dei cancelli sarà comunicato a ridosso del concerto.

Non sono riuscito ad acquistare il biglietto per il concerto ma intendo comunque recarmi a Modena: sono previsti maxi schermi in altri punti della città dai quali seguire l’evento?
L’amministrazione comunale e l’organizzazione sconsigliano vivamente a chi non è in possesso di regolare biglietto di recarsi appositamente a Modena e di cercare di avvicinarsi al parco. Al momento non ci sono informazioni circa eventuali maxi schermi in città.

PARCHEGGI UFFICIALI

Orario di accesso: i parcheggi saranno accessibili dalla mezzanotte di venerdì 30 giugno  fino alle 16.00 di domenica 2 luglio.
Tariffe: auto 10 euro;  motoveicoli 5 euro; camper 30 euro

Elenco parcheggi
1    Zona Madonnina Via Don Pasquino Fiorenzi 135
2    Zona Via Galileo Galilei  Viale Galileo Galilei 165
3    Zona Via delle Suore  Via delle Suore 236
4    Zona Via Divisioni Acqui Via Divisioni Acqui 127-152
5    Strada Cimitero S. Cataldo ang. Tangenziale Nord Luigi Pirandello Stradello Cassana 14  Strada Ponte Alto Nord 311 Strada Anesino Nord 50
6    Strada Sant'Anna 310
7    Viale dell'Indipendenza 25
8    Strada Collegarola 70 (solo camper)
9    Via Alessandro Argiolas 100/S
10   Strada Chiesa Saliceta San Giuliano 52
11   Via Aristotele 297 - Via D'Avia Sud 130
12   Via D'Avia Sud ang. Strada Fonte S. Geminiano
13   Via Alberto Magnaghi 205
14   Via Emilia Ovest 1204
15   Strada Cave Ramo 165
16   Strada Barchetta 280
17   Modena Fiere Viale Virgilio 58
18   Palazzo dello Sport Via dello Sport 29

MODENA PARK: SITO UFFICIALE DEL COMUNE DI MODENA SUL CONCERTO

Vasco Rossi: "Io, Zocca e Modena"

SE VIENI IN AUTO

  • Informati e pianifica prima il viaggio, consulta la mappa con i percorsi predisposti che puoi salvare sul navigatore del cellulare.
    • Studia il percorso consigliato e arriva al parcheggio per tempo per essere sicuro di giungere a destinazione.
    • Segui i percorsi pedonali per raggiungere il concerto dai parcheggi e memorizzali per il ritorno. Consulta tutte le informazioni sui parcheggi e i percorsi pedonali
    • Vieni per tempo al concerto per essere sicuro di poter entrare ed evitare lunghe file. Sono previsti controlli di sicurezza che determinano tempi lunghi per l'accesso ai 4 ingressi del parco.
    • Segui le informazioni attraverso le radio ufficiali (Radio Bruno, Radio Italia, RDS ).
    • Utilizza il navigatore satellitare tenendo presente che non sarà in grado di valutare l’effettivo andamento del traffico. Imposta il percorso consigliato dai caselli autostradali per arrivare a Modena
    • Presta  attenzione ai messaggi sui display dell’autostrada che forniscono aggiornamenti e informazioni sulle uscite consigliate con i percorsi alternativi:
    • I PERCORSI AUTOSTRADALI
    • Uscite Autostrada A22 Brennero (Mappa generale dei percorsi)

      SE VIENI IN AUTOSTRADA

      • Uscite Autostrada A1 - A14 - A13 (Mappa generale dei percorsi)
        A1 - Casalecchio (percorso consigliato), Valsamoggia (percorso consigliato), Modena Sud (percorso consigliato), Reggio Emilia (percorso consigliato - percorso consigliato bis), Terre di Canossa (percorso consigliato)
        A13 - Ferrara Nord (percorso consigliato), Altedo (percorso consigliato), Bologna Interporto (percorso consigliato)
        A14 - Borgo Panigale (percorso consigliato)
      • Pegognaga (percorso consigliato), Reggiolo Rolo (percorso consigliato), Carpi (percorso consigliato), Campogalliano (percorso consigliato)

        Partenza da Modena dopo il concerto

      • Ritarda la partenza riposando eventualmente al parco Ferrari o in auto
      • Dai parcheggi segui le indicazioni di uscita fornite dal personale per agevolare il deflusso ed evitare ingorghi stradali
      • Fai rifornimento di acqua e cibo per affrontare il viaggio di ritorno

        Arrivo a Modena
        Dalla mezzanotte di venerdì 30 giugno e fino alle 21.00 di sabato 1 luglio, il casello di Modena Nord potrà essere utilizzato solo dai veicoli provenienti da nord in uscita verso la città. Negli stessi giorni e orari non potrà quindi essere utilizzato per l'ingresso autostradale in uscita da Modena.
        I veicoli provenienti da sud dovranno uscire al casello di Modena Sud o a quelli precedenti.

        Uscita da Modena:
        Nella notte tra sabato 1 e domenica 2 luglio, in fase di deflusso dei veicoli in uscita dalla città, il casello di Modena Nord sarà utilizzato solo in uscita. Saranno attive quattro piste d’ingresso all'autostrada con distribuzione manuale dei biglietti per velocizzare le operazioni.

      • SE VAI IN TRENO
      • Organizza la partenza con un certo anticipo, se non hai prenotato, per essere sicuro di arrivare a Modena in tempo per entrare al concerto ed evitare lunghe file
      • Per il ritorno, se non hai prenotato, ritarda la partenza eventualmente riposando al parco Ferrari

       

      SE VAI IN BICI

      • Utilizza il parcheggio dedicato alle biciclette nell'anello del parco Novi Sad o le rastrelliere esistenti in città
      • Non avvicinarti troppo con la bicicletta nelle zone adiacenti all'area concerto perché ci saranno molte persone a piedi
      • Presta attenzione perché  molte ciclabili saranno occupate dai pedoni nel tragitto dai parcheggi al concerto

      Trasporti – Come arrivare

      Verranno intensificati i trasporti pubblici?
      L’organizzazione sta prevedendo treni speciali in aggiunta rispetto al normale traffico ferroviario. Il treno, anche per piccole tratte è il mezzo di trasporto consigliato. Il trasporto pubblico su gomma extraurbano è possibile che venga bloccato e, in ogni caso, non raggiungerà l’area del concerto. Anche la navetta Aeroporto Marconi-Modena potrebbe essere bloccata, oppure potrà avere percorsi e fermate (molto) diverse dalle solite. Coloro che arrivano in città con il treno potranno raggiungere il parco Ferrari solo a piedi (stessa cosa al ritorno). Il tempo di percorrenza stimato è di 15 minuti.

      Il "Gallo" Golinelli, racconta i suoi 40 anni con Vasco Rossi

      Come funzioneranno i parcheggi per i pullman? Saranno a pagamento? Occorre chiedere dei permessi?
      Si sta predisponendo un piano di accoglienza per i pullman. Il parcheggio sarà su prenotazione e a pagamento.
      Per le persone interesessate a ricevere informazioni sulle prenotazioni rivolgersi a:
      EVENTI IN BUS Tel. 0585 - 44758
      Email: sales1@exclusivetour.it
      Website: www.eventinbus.com

      E’ previsto un servizio di navette per portare le persone al concerto? Se si, da dove partiranno? Il servizio sarà garantito anche una volta terminato il concerto?
      No, non è previsto una servizio di navette, gli spostamenti in città, dalla stazione dei treni e dai parcheggi dovranno avvenire a piedi

      E’ previsto un servizio di taxi?
      I due consorzi di taxi modenesi saranno in servizio 24 ore su 24; ancora non è stata predisposta un’area per la sosta dei mezzi, ma certamente saranno tutti in funzione, anche se non potranno raggiungere, come gli altri mezzi, le vicinanze del parco.

      Sono previsti dei percorsi pedonali segnalati con apposta segnaletica per raggiungere il Parco Ferrari a piedi (ad esempio dalla stazione dei treni)?
      Si, il flusso a piedi sarà indirizzato sia dai parcheggi che dalla stazione

      Sono previsti dei parcheggi dedicati dove lasciare le biciclette?
      Sì, si sta valutando di predisporre un’apposita area (a ingresso gratuito per le biciclette)

      Ai disabili muniti di contrassegno è consentito arrivare nelle vicinanze in macchina?
      Le informazioni saranno disponibili dopo la definizione del piano parcheggi e viabilità.

      "Vasco Rossi. La mostra" arriva a Modena

      Alloggi

      E’ possibile campeggiare all’interno del Parco Ferrari? Nelle vicinanze sono presenti dei campeggi attrezzati? cosa organizzerete per chi arriva con il camper?
      Anche il 1° luglio, come per il resto dell’anno, sul suolo del comune di Modena sarà vietato campeggiare nei parchi pubblici, Parco Ferrari compreso.
      A Modena ci sono 2 aree camping private presso le quali prenotare la piazzola ed è possibile che alcune aree private possano essere messe a disposizione per i camper.
      Si ricorda inoltre che la sosta dei camper è consentita sulla sede stradale, purchè non esista un divieto di sosta e non occupi la sede stradale in misura eccedente l'ingombro proprio dell'autoveicolo medesimo. In caso di sosta su sede stradale è vietato lo scarico dei residui organici e delle acque chiare e luride su strade ed aree pubbliche al di fuori di appositi impianti di smaltimento igienico-sanitario.

      Ci sono altre proposte alternative per agli alloggi visto che gli alberghi sono già pieni?
      Sul sito http://www.visitmodena.it/it/informazioni-turistiche/ospitalita è presente l’elenco completo delle strutture ricettive della città alle quali ci si può rivolgere per chiedere disponibilità di alloggi.
      E’ possibile che anche privati cittadini mettano a disposizione posti letto; in questo caso, l’organizzazione e il Comune declinano ogni responsabilità sulla scelta e dovrà essere cura dei singoli possessori del biglietto organizzare il soggiorno e gli spostamenti da e per il concerto. Se si alloggia in città è vivamente consigliato recarsi a piedi al parco.

      OSPITALITA'

      E’ possibile campeggiare all’interno del Parco Ferrari? Nelle vicinanze sono presenti dei campeggi attrezzati? cosa organizzerete per chi arriva con il camper?

      Anche il 1° luglio, come per il resto dell’anno, sul suolo del comune di Modena sarà vietato campeggiare nei parchi pubblici, Parco Ferrari compreso. A Modena ci sono 2 aree camping private. Sono previste aree dedicate al parcheggio dei camper consultabili sulla mappa dei parcheggi. Si ricorda inoltre che la sosta dei camper è consentita sulla sede stradale, purchè non esista un divieto di sosta e non occupi la sede stradale in misura eccedente l'ingombro proprio dell'autoveicolo medesimo. In caso di sosta su sede stradale è vietato lo scarico dei residui organici e delle acque chiare e luride su strade ed aree pubbliche al di fuori di appositi impianti di smaltimento igienico-sanitario.

      Ci sono altre proposte alternative per gli alloggi visto che gli alberghi sono già pieni?

      Sul sito http://www.visitmodena.it/it/informazioni-turistiche/ospitalita è presente l’elenco completo delle strutture ricettive della città alle quali ci si può rivolgere per chiedere disponibilità di alloggi. E’ possibile che anche privati cittadini mettano a disposizione posti letto; in questo caso, l’organizzazione e il Comune declinano ogni responsabilità sulla scelta e dovrà essere cura dei singoli possessori del biglietto organizzare il soggiorno e gli spostamenti da e per il concerto. Se si alloggia in città è vivamente consigliato recarsi a piedi al parco.  

       

      Varie

      Verranno adottate misure per tutelare il parco Ferrari?
      Sia all’interno che all’esterno dell’area concerto il Comune di Modena e Hera adotteranno adeguate misure per garantire al meglio la raccolta differenziata. Inoltre, il parco verrà messo in sicurezza nelle sue parti più rilevanti.

      Quali sono le regole di accesso all’area del concerto? (controlli, perquisizioni), oggetti la cui introduzione è vietata (es. laser, bombolette spray, bottiglie, lattine, alcol, ombrelli, caschi e altri oggetti contundenti)
      Agli ingressi verranno effettuati controlli e perquisizioni. Sicuramente non potranno essere portati all’interno dell’area del concerto oggetti potenzialmente pericolosi per la propria ed altrui incolumità (ad es. bastoni per selfie, ombrelli, bombolette spray, caschi, armi, catene, utensili, etc.).

      Ci sarà un’area per il merchandising ufficiale? Dove?
      Sì, è prevista nell’area concerto

      Saranno presenti degli schermi nell’area del concerto?
      Sì, all’interno del parco Ferrari sono previsti.

      Sono previsti punti di nebulizzazione per rinfrescare il pubblico?
      Sì, all’interno del parco Ferrari sono previsti.

      Il Comune/Protezione civile/organizzatore avrà bisogno di volontari?
      No, il Comune, la Protezione Civile e l’organizzatore utilizzerà la rete dei volontari già presente sul territorio.

      Quando è previsto il soundcheck?
      iL 29 giugno, potranno accedervi solo i soci del fan club Il Blasco che hanno prenotato

      Prima del concerto e dopo ci sono altri gruppi che fanno musica?
      Si, sono previste iniziative prima del concerto e anche dopo così da agevolare un graduale deflusso dall’area. Appena pronto verrà comunicato il programma.

      Sono previsti permessi per lavoratori per raggiungere il luogo di lavoro in prossimità dell’area del concerto? (es, Mcdonald, Burger King, ecc)
      Non sono previsti permessi per l’accesso con i veicolo (auto, moto ecc). Le sedi di lavoro che si trovano nell’area chiusa al traffico dovranno essere raggiunte a piedi.

      Quali sono le regole di accesso all’area del concerto?

      (controlli, perquisizioni), oggetti la cui introduzione è vietata (es. laser, bombolette spray, bottiglie, lattine, alcol, ombrelli, caschi, passeggini, attrezzature da campeggio, sedie pieghevoli)

      Le donne in stato di gravidanza accedono da un ingresso riservato? No, accedono dall'ingresso indicato sul biglietto

      Come faccio a dimostrare l'età di un bambino che ha diritto ad accedere gratuitamente?

      Attraverso l'esibizione del suo codice fiscale all'ingresso.

      Saranno presenti degli schermi nell’area del concerto? Sì, all’interno del parco Ferrari sono previsti.

      Sono previsti punti di nebulizzazione per rinfrescare il pubblico? Sì, all’interno del parco Ferrari sono previsti.

      Il Comune/Protezione civile/organizzatore avrà bisogno di volontari? No, il Comune, la Protezione Civile e l’organizzatore utilizzerà la rete dei volontari già presente sul territorio.

      Prima del concerto e dopo ci sono altri gruppi che fanno musica?

      Si, sono previste iniziative prima del concerto e anche dopo così da agevolare un graduale deflusso dall’area. Appena pronto verrà comunicato il programma.  

      Vasco live a Modena Park: 5 cose da sapere se vivi (o sarai) a Modena

      Indicazioni per i modenesi

      Sono un modenese, ho letto che una parte della città verrà chiusa al traffico, è possibile conoscere esattamente il perimetro di tale chiusura (con l’elenco delle vie) e se la chiusura avverrà solo il giorno del concerto o anche qualche giorno prima?
      Le informazioni saranno disponibili non appena verrà definito il piano della viabilità. E’ possibile anticipare che le vie interessate dalla chiusura saranno viale Italia, via Emilia ovest dietro al palco e viale Autodromo (un senso di marcia). Ai residenti verrà garantito l’accesso alle proprie abitazioni.
      I disagi in città ci saranno per tutto il week end, dal venerdì alla domenica.
      Si chiede ai modenesi la massima collaborazione per accogliere al meglio possibile i fan di Vasco che arriveranno da altre città; in particolare si raccomanda di:

      • spostarsi a piedi o in bicicletta
      • fare la spesa nei giorni precedenti il concerto
      • parcheggiare le auto nei garage di proprietà e non sulla strada per lasciare il più possibile posti auto liberi
      • non recarsi al parco Ferrari se non si è in possesso di regolare biglietto; l’organizzazione non consentirà l’accesso e l’assembramento di tante persone potrebbe risultare pericoloso per l’incolumità personale;
      • per quanto possibile cercare di organizzare eventuali spostamenti per esigenze familiari nei giorni precedenti il concerto perché durante il week end gli spostamenti in auto saranno difficoltosi;
      • coloro che verranno a Modena dalla provincia sono invitati ad utilizzare il trasporto pubblico ferroviario e non l’auto.

      Lavori per l'installazione del palco e la protezione dell'area del concerto

      I lavori di installazione del palco inizieranno nella giornata di lunedì 29 maggio. L’area del cantiere, accessibile al solo personale autorizzato, interesserà esclusivamente il parcheggio a servizio del parco Enzo Ferrari, lato via Emilia Ovest, senza modifiche alla viabilità. La protezione dell’area concerto sarà realizzata con barriere fisiche, la cui posa in opera sarà ultimata a ridosso dell’evento.
       

      Modifiche alla viabilità
      La straordinaria dimensione dell’evento e la notevole affluenza di persone in città renderanno necessarie importanti misure di sicurezza pubblica nell’area del concerto e nelle zone limitrofe, con l’obiettivo di tutelare l’integrità fisica delle persone, innanzitutto impedendo l’interferenza tra il traffico veicolare e i numerosi pedoni.

      • L’applicazione sul territorio del dispositivo di sicurezza comporterà un divieto di circolazione temporaneo nelle zone limitrofe all’area del concerto dalle 19.00 di venerdì 30 giugno 2017 alle 07.00 di domenica 2 luglio 2017. Gli orari indicati potranno subire ampliamenti o modifiche in prossimità dell’evento per sopravvenute ulteriori necessità dettate dagli Organi di Pubblica Sicurezza
      • Anche gli accessi alle abitazioni dei residenti o alle attività economiche presenti in zona saranno temporaneamente modificati.
      • In alcuni giorni del periodo precedente all’evento, per consentire di effettuare in sicurezza le prove tecniche del concerto, potranno essere applicati provvedimenti temporanei di divieto di circolazione sul tratto di viale Italia tra via Emilia Ovest e via San Faustino nella fascia oraria compresa tra le 19.30 e le 21.30. Lo stesso tratto verrà completamente escluso al traffico a partire da mercoledì 28 giugno 2017.
      • L’organizzatore ha previsto per la serata di giovedì 29 giugno la prova generale del concerto, con ingresso ad invito per un numero definito di membri del fan club. Per ragioni di pubblica sicurezza saranno possibili modifiche alla viabilità che verranno comunicate successivamente.

      Area concerto e zone limitrofe

      L’area concerto, oltre al perimetro del parco Enzo Ferrari, includerà anche le strade immediatamente adiacenti:

      via Emilia Ovest (tratto da viale Autodromo a viale Barozzi); viale Zucchi/Italia (da Galaverna a Corassori), via Nobili/San Faustino (da Emilio Po fino a via Bonasia) e viale Autodromo.

      Il presidio e la limitazione della circolazione nelle zone limitrofe all’area del concerto saranno affidati alla Polizia Municipale che agirà in coordinamento con le altre forze dell’ordine, anche avvalendosi di personale ausiliario o di rinforzo.

      L’area concerto, a partire dalle ore 19.00 del 30 giugno fino alle ore 07.00 di domenica 2 luglio sarà raggiungibile esclusivamente a piedi dai soli spettatori muniti del biglietto del concerto.
       

      Elenco delle vie interessate dai provvedimenti di limitazione della circolazione (area concerto e zone limitrofe)

      Emilia Ovest (tratto compreso tra Strada Nazionale per Carpi e Viale Barozzi), Viale Autodromo, Via San Faustino (tratto compreso tra Viale Autodromo e Via Bonasia, Viale Italia (tratto compreso tra Viale Corassori e Via Emilia Ovest), Strada San Cataldo (tratto compreso tra Via Emilia Ovest e Via Costa), Via Guerrazzi, Via Borghi, Via Compagni, Via Del Murazzo, Via Ruffini (tratto compreso tra Via Emilia Ovest e Via Galaverna), Via Marianini, Via Zucchi (tratto compreso tra Via Emilia Ovest e Via Galaverna), Via Gherardi, Via Cavo Cerca (tratto compreso tra Via Zucchi e Via Osoppo), Via Arago, Via Matteucci, Via Barsanti, Via Pitagora, Via Formigina (tratto compreso tra Viale Corassori a Via San Faustino), Via Nobili (tratto compreso tra Via Emilio Po e Viale Autodromo), Via Piazza, Via Ulivi.
       

      Servizio sanitario

      L’Azienda USL di Modena assicurerà il regolare svolgimento delle attività dei propri servizi sanitari territoriali.

      Sarà pertanto garantita l’erogazione delle prestazioni sanitarie infermieristiche programmate e/o urgenti a tutti i pazienti assistiti a domicilio. Inoltre saranno attivi, come ogni fine settimana, il servizio di continuità assistenziale (ex guardia medica) e gli ambulatori, nelle sedi delle cooperative di MMG MEMO3 ed MDF, e l’ambulatorio di continuità assistenziale presso il Policlinico per la gestione dei codici bianchi.

      Infine sarà operativo il Servizio Emergenza-Urgenza 118 per assicurare il soccorso tempestivo in ogni luogo di residenza.
       

      Servizi socio assistenziali a domicilio

      Per quanto riguarda i cittadini in condizione di fragilità socio sanitaria, che necessitano di interventi socio assistenziali a domicilio, o si avvalgono di servizi per cui è previsto il trasporto, l’Assessorato al Welfare e Sanità del Comune di Modena, in accordo con l’Azienda Usl, sta predisponendo le informazioni specifiche e le azioni

      necessarie a garantire la continuità dei servizi e la sicurezza dei cittadini.
       

      Trasporto pubblico

      Il trasporto pubblico urbano subirà le ripercussioni dell’aumento esponenziale del traffico di veicoli in arrivo e di pedoni presenti in città, e sarà conseguentemente ridotto alle sole tratte realmente percorribili, con sospensione di alcuni servizi e corse nei giorni dal 30 giugno al 2 luglio.

      In particolare, nelle aree limitrofe al parco, il giorno 1° luglio non saranno garantiti i percorsi delle linee 2, 4, 5, 9, 10.
       

      Servizio di raccolta rifiuti

      Il servizio di raccolta rifiuti urbani nelle zone limitrofe all’area concerto subirà alcune variazioni rilevanti, dettate sia dal dispositivo di sicurezza attivato sia dalle limitazioni della circolazione. Verranno quindi temporaneamente rimosse alcune postazioni complete di contenitori stradali (cassonetti).

      Per questo, nelle giornate più critiche antecedenti e successive all’evento, si consiglia di conferire i rifiuti prodotti nelle postazioni di contenitori appena al di fuori dell’area interessata dal concerto e/o di usufruire, per i rifiuti differenziabili anche ingombranti, della stazione ecologica più vicina, situata in Via Nobili 380, aperta dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13 e il sabato con orario 9 -13 e 15 -19.

       
      Consigli e raccomandazioni

      • Se dovete andare in vacanza organizzate la logistica della partenza e del rientro tenendo conto delle limitazioni/sospensioni alla circolazione che ci saranno in quei giorni.
      • Fate la spesa o acquisti nei giorni precedenti il concerto.
      • Per quanto possibile, gettate i rifiuti nei giorni antecedenti il concerto.
      • Parcheggiate l’auto in garage o in cortile, in modo da mantenere le strade più libere.
      • Se avete assoluta necessità di usare l’auto, parcheggiatela a una conveniente distanza dalla cornice dell’evento e al di fuori dell’area di sospensione della circolazione.
      • Non recatevi al Parco Enzo Ferrari se non siete in possesso del biglietto del concerto.
      • Per quanto possibile, organizzate eventuali spostamenti per esigenze familiari nei giorni precedenti il concerto.

      Ambulanti

      Dove posso rivolgermi per fare il venditore ambulante nell’area del Parco Ferrari , vie limitrofe e nel resto della città?
      L’organizzatore ha già ricevuto un elevato numero di richieste da parte di soggetti qualificati alla vendita ambulante, le sta vagliando e sta procedendo alla formalizzazione dell’accordo. Non accetta altre candidature.