Film festival a Fiorano, ogni studente “adotta” un cortometraggio

Si è concluso sabato al Teatro Astoria di Fiorano il progetto “Non è l’Ennesima giornata di Scuola”, legato all’ “Ennesimo Film Festival”

FIORANO. Si è concluso sabato al Teatro Astoria di Fiorano il progetto “Non è l’Ennesima giornata di Scuola”, legato all’ “Ennesimo Film Festival” che ha coinvolto da febbraio 8 classi e oltre 200 studenti degli istituti Comprensivi Bursi e Leopardi di Fiorano.
Per tre mesi gli studenti hanno partecipato a un percorso di educazione all’immagine finalizzato alla scrittura di una recensione insieme a Federico Ferrari e Mirco Marmiroli, organizzatori della kermesse. Durante la mattinata gli studenti hanno visionato (in anteprima) alcuni cortometraggi che compongono la Selezione Ufficiale 2017 del Festival e tramite scheda voto hanno espresso il proprio giudizio assegnando l’ “Ennesima Menzione Giovani” che sarà annunciata durante la serata finale del Festival il 7 maggio.
Il progetto però non si è concluso con la proiezione in anteprima. Infatti ogni studente adotterà un cortometraggio e ne scriverà la recensione. Le migliori si aggiudicheranno l’ “Ennesimo Premio alla Miglior Recensione” sostenuta da Tir Danza e Incontri Libreria Indipendente.

«Il ruolo di formatore è forse uno dei più complessi e al tempo stesso avvincente che abbiamo mai intrapreso - commentano Federico Ferrari e Mirco Marmiroli curatori della kermesse –. Il progetto è nato da una considerazione fatta insieme al Comune». La kermesse si svolgerà dal 5 al 7 maggio. Proiezioni e eventi saranno gratuiti.