Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

L’antico fascino della trebbiatura

In tre località un tuffo nella tradizione della civiltà contandina, tra grani antichi, musica e buon cibo

Tributo al fascino antico della trebbiatura in questo weekend in Appennino con tre feste dedicate all'universo contadino. A partire da Camatta (Pavullo), dove l'appuntamento è per domenica nel terreno di fronte l'Antica Bottega di Paolo Donini lungo la sp 31. Dalle 9 circa via alla trebbiatura (di grani antichi cresciuti sotto i Sassi di Varana) con una macchina degli anni Trenta, in attesa della grande novità di quest'anno: la dimostrazione di macinatura (dalle 10.30) su un mulino trasversa ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Tributo al fascino antico della trebbiatura in questo weekend in Appennino con tre feste dedicate all'universo contadino. A partire da Camatta (Pavullo), dove l'appuntamento è per domenica nel terreno di fronte l'Antica Bottega di Paolo Donini lungo la sp 31. Dalle 9 circa via alla trebbiatura (di grani antichi cresciuti sotto i Sassi di Varana) con una macchina degli anni Trenta, in attesa della grande novità di quest'anno: la dimostrazione di macinatura (dalle 10.30) su un mulino trasversale a pietra azionato da un trattore Carioca 401 (le “trattrici” realizzate con mezzi poveri nel dopoguerra). Un autentico gioiellino, questo mulino: ne esistono solo due in tutta la regione, pochissimi in Italia. A presentarlo al pubblico Rolando Bagatti di Acquaria (attingendo al suo museo della civiltà contadina), assieme al circolo culturale “Via Cava di Camatta”. A fare da cornice, crescentine e borlenghi della bottega. Festa invece già da oggi alle 18 a San Michele (Fiumalbo) dove in località Casa Manzi l'evento si intreccia alla rassegna “Insieme per un sorriso” pro Admo ed Aseop. Il programma affianca alle dimostrazioni con mezzi antichi e alla tradizionale gastronomia un ampio lato spettacoli: musica oggi dalle 21 con i Diesel Engine Boneshaker e domani con l'Igor Braglia Group. Domenica, sempre alle 21, la comicità di Andrea Vasumi.

A Palagano domani e domenica c'è la quinta Festa del Grano all'Oratorio Santa Chiara: dal sabato pomeriggio dietro la chiesa prove di trebbiatura, mondatura, macinazione e panificazione, poi sempre cena e musica. Domenica mattina l'allestimento dei mega covoni e dalle 15.30 il suggestivo momento del trasporto sugli asinelli. —

DANIELE MONTANARI