Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Festa provinciale dell’Aseop. Super-edizione per i 30 anni

Dedicata a Tonino Parenti, uno dei fondatori dell’iniziativa la tre giorni prevede un intenso cartellone di eventi il cui ricavato andrà tutto in beneficenza

PAVULLO. Festa provinciale dell'Aseop speciale quest'anno a Pavullo: si celebrano i 30 anni dell'Associazione per il Sostegno dell'Ematologia e Oncologia Pediatrica. Il programma dell'ottava edizione (che ricorda in modo particolare Tonino Parenti, determinante nella nascita dell'evento) è molto ricco, all'insegna di gastronomia, spettacolo e soprattutto solidarietà, nel quartier generale allestito tra il piazzale della chiesa e quello del municipio.

Si parte oggi, 10 agosto, alle 19 con l'ap ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

PAVULLO. Festa provinciale dell'Aseop speciale quest'anno a Pavullo: si celebrano i 30 anni dell'Associazione per il Sostegno dell'Ematologia e Oncologia Pediatrica. Il programma dell'ottava edizione (che ricorda in modo particolare Tonino Parenti, determinante nella nascita dell'evento) è molto ricco, all'insegna di gastronomia, spettacolo e soprattutto solidarietà, nel quartier generale allestito tra il piazzale della chiesa e quello del municipio.

Si parte oggi, 10 agosto, alle 19 con l'apertura del ricco stand che contempla tortelli, gramigna, grigliata, polenta, cinghiale, salciccia, patatine, borlenghi e gli immancabili gnocco e crescentine, disponibili anche in versione senza glutine. Più ovviamente il menù per i bimbi. Così sarà per tutte e tre le serate fino a domenica, quando si aggiungerà l'opportunità di fare anche il pranzo (primo più crescentine). Il fronte spettacolo vede alle 20 l'esibizione dei giovani talenti dell'Accademia Musicale del Frignano, poi alle 21 il saluto di autorità e volontari. Alle 21.30 sarà l'ora dei Voxtone, che proporranno “Soundtrack”, un viaggio tra immagini e note di celebri colonne sonore riarrangiate dal maestro Massimo Orlandini.

Il sabato sera si aprirà alle 20.30 con l'intervento del prof Massimo Dominici, responsabile del laboratorio di biologia cellulare e terapie oncologiche di Modena, che farà il punto sulla ricerca. Quindi in scena i District Line, giovane band pavullese approdata anche a Sanremo Rock, e la tribute band “La Combriccola del Blasco”. Ci sarà anche un momento di ringraziamento per l'esercito di volontari (più di 200 persone) che garantisce un servizio impeccabile. La domenica si aprirà per il secondo anno con “Solidarity Moto”, grande motoraduno aperto a tutti organizzato assieme alla Fondazione Marco Simoncelli, con partenza alle 9.45.

La sera vedrà alle 21 i saluti e poi il concerto di “Lui e gli amici del Re”, band stile Celentano. Non mancherà il baby park con le mitiche waterball tanto apprezzate negli anni scorsi. Il tutto all'interno del progetto “Ecofeste 2018 Pavullo verde” che, in collaborazione con Comune ed Hera, prevede il posizionamento di contenitori per la raccolta differenziata di carta, vetro, plastica, lattine, rifiuti organici e oli di frittura. «Non senza difficoltà organizzative sul fronte sicurezza, siamo riusciti a riportare questo grande evento solidale - sottolinea Paolo Azzi - grazie al contributo di più di 200 sponsor, che ringraziamo di cuore. Come sempre, tutto il ricavato andrà in beneficenza, con trasparenza totale». —